Compendio di Preistoria e Storia di Sardegna - Sergio Atzeni - ebook

Compendio di Preistoria e Storia di Sardegna

Sergio Atzeni

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Editore: youcanprint
Formato: EPUB
Testo in italiano
Cloud: Scopri di più
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 8,57 MB
  • EAN: 9788892629332
Salvato in 2 liste dei desideri

€ 4,99

Punti Premium: 5

Venduto e spedito da IBS

EBOOK

Compatibile con tutti i dispositivi, eccetto Kindle

Cloud: Sì Scopri di più

Aggiungi al carrello
spinner
Fai un regalo
spinner

non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

"Compendio di preistoria e storia di Sardegna" offre un panorama completo della lunga storia dell'isola a partire dalla sua formazione geologica fino al periodo contemporaneo. Con uno stile scorrevole l'autore racconta, capitolo dopo capitolo, gli avvenimenti che si sono svolti in Sardegna compresi quelli ancora avvolti nel mistero. La sintesi non esclude approfondimenti dei periodi più importanti come quello nuragico e quello giudicale con particolare attenzione a quell'avvenimento decisivo che ha segnato il futuro dell'isola cioè l'istituzione del "Regnum Sardiniae et Corsicae" da parte del papa Bonifacio VIII. Il lavoro di Sergio Atzeni quindi presenta un quadro esauriente e di facile comprensione della lunga preistoria e storia della Sardegna adatto a tutti sia per cultura personale, sia per scopi didattici.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

  • Sergio Atzeni Cover

    (Capoterra, Cagliari, 1952 - Isola di S. Pietro, Cagliari, 1995) scrittore italiano. Ha raccontato, con linguaggio petroso ricco di accensioni liriche e afflato epico, storie e personaggi della Sardegna in Apologo del giudice bandito (1986) e Il figlio di Bakunin (1991). D’ispirazione autobiografica è Il quinto passo è l’addio (1995). Postumi sono usciti Passavamo sulla terra leggeri (1996), epopea del popolo e della civiltà sardi, e diverse raccolte di racconti, tra cui Bellas Mariposas (1996), Racconti con colonna sonora (2002), I sogni della città bianca (2005). Scritti giornalistici 1966-1995 (2005) testimonia il suo costante impegno politico. È tragicamente scomparso in mare. Approfondisci
Note legali