Categorie

Ippolito Nievo

Collana: I grandi romanzi
Formato: Tascabile
Pagine: 954 p. , Brossura
  • EAN: 9788817018685

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Fabio

    17/01/2012 15.25.40

    E' un romanzo appassionante, ben scritto con realismo, passione, poesia e umorismo. Si legge voracemente nonostante la mole ed è fondamentale per capire che il Risorgimento non è stato - solo - quello che si impara a scuola. Ottime e indispensabili le note di questa edizione.

  • User Icon

    Patri74

    06/12/2011 11.19.16

    "Ebbi la pazienza della formica, che, capovolta dal vento, cento volte perde la sua soma e cento la riprende per compiere a passi invisibili il suo lungo cammino". Il racconto in prima persona di Carlo, un uomo umile, onesto e corraggioso che mette la sua lunga vita al servizio della Giustizia, degli affetti familiari e della Pisana, il personaggio più "femmina" della letteratura italiana. La sua vita è intrecciata alla storia italiana dagli echi della Rivoluzione Francese ai moti del '48: Carlo assiste al declino del feudalesimo impolverato dell'entroterra friulano sotto la Repubblica di Venezia ed è sempre presente, di persona in gioventù e con il sangue dei suoi figli in vecchiaia, dove c'è da promuovere i valori dell'Illuminismo. Un capolavoro ancora sottostimato, da leggere se nella letteratura italiana si cercano esempi di autenticità.

Scrivi una recensione