Confessioni di un eco-peccatore. Viaggio all'origine delle cose che compriamo

Fred Pearce

Traduttore: P. Zaratti
Anno edizione: 2009
In commercio dal: 6 maggio 2009
Pagine: 348 p., Brossura
  • EAN: 9788896238240
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Descrizione
Cibo, abiti, telefoni, computer, giocattoli, aerei, automobili... L'elenco è sconfinato, e comprende quasi tutte le cose che mangiamo, beviamo o di cui facciamo uso ogni giorno. Di rado però ci fermiamo a considerare il fatto che ognuno di questi prodotti ha una storia che precede e segue l'intervallo, più o meno breve, durante cui ce ne serviamo, e che questa storia è spesso intrecciata con sovrasfruttamento delle risorse, inquinamento e ingiustizie sociali. "Confessioni di un eco-peccatore" ricostruisce i contesti da cui vengono gli oggetti che affollano le nostre vite e il risultato è spiazzante.

€ 18,70

€ 22,00

Risparmi € 3,30 (15%)

Venduto e spedito da IBS

19 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:

€ 11,88

€ 22,00

Usato di Libraccio.it venduto da IBS

 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Federico Merlotti

    03/04/2013 22:32:08

    Libro che chiunque ha a cuore il futuro(e il presente)del nostro pianeta dovrebbe leggere. Le storie descritte quasi mai sono a lieto fine,anzi,spesso son estremamente scoraggianti pero' il messaggio e' pieno di speranza e fiducia. E' una lettura che rende consapevoli. Lo consiglio a tutti

Scrivi una recensione