Editore: Einaudi
Anno edizione: 2015
Formato: Tascabile
In commercio dal: 16 gennaio 2015
  • EAN: 9788806225650
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:
Descrizione
Non è un'autobiografia, non è un trattato filosofico, non è da interpretare come pura teologia: eppure, dopo la Bibbia, "Le confessioni" di Agostino sono il libro più amato e odiato dal V secolo ai giorni nostri. Secondo le ultime ipotesi degli studiosi "Le confessioni" possono essere considerate una sceneggiatura nella quale si potrà leggere il percorso di un Bildungsroman, intercalato da digressioni sul tempo, sulla memoria, sulla relatività delle leggi umane, sul ruolo della retorica.

€ 13,60

€ 16,00

Risparmi € 2,40 (15%)

Venduto e spedito da IBS

14 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    lebron

    01/03/2014 13:45:42

    Mi limito ad un'opinione sull'edizione e non sull'opera, perché si tratta di un testo fondamentale per tutta la cultura occidentale e medievale che non si può giudicare in poche righe, sia che si assuma un approccio religioso o laico. Inoltre, confido che chi si approccia ad un testo simile sia un lettore spiritualmente o filosoficamente conscio delle responsabilità di lettura che dovrà affrontare o ha già affrontato. Sono leggermente scettico sull'edizione: molto elegante per la copertina e per il taglio delle pagine, ma con qualche criticità testuale: in primis la mancanza del testo a fronte; in secondo luogo una puntuale introduzione filologica ma non seguita da alcun approfondimento filosofico o teologico! Per carità: legittimo chiedersi dove finisce l'itinerario neoplatonico e quando comincia quello cristiano nel santo. Ma sarebbe stato ancora più utile dipanare altre questioni, sapendo quanto cruciali siano il problema del male, la nozione di memoria e la filosofia del tempo nel libro agostiniano. Bene le note, anche se succinte. Complessivamente un'edizione discreta, ma con un prezzo simile si possono trovare edizioni tascabili più ricche. E, per chi è disposto a sborsare qualche euro in più, non mancano edizioni davvero eccellenti.

Scrivi una recensione