Salvato in 387 liste dei desideri
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Il confine
20,90 € 22,00 €
;
LIBRO
Dettagli Mostra info
Il confine 210 punti Effe Venditore: IBS
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
20,90 €
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Multiservices
20,90 € + 2,50 € Spedizione
Disponibile in 10 gg lavorativi Disponibile in 10 gg lavorativi
Info
Nuovo
IL LIBRO di DALLAVALLE SRL
20,90 € + 3,90 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
OCCASIONI SICURE
20,90 € + 5,49 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Libreria Nani
20,90 € + 5,50 € Spedizione
Disponibile in 3 gg lavorativi Disponibile in 3 gg lavorativi
Info
Nuovo
LIBRIAMO
22,00 € + 4,99 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
L'Asterisco
22,00 € + 5,00 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Libreria Bortoloso
22,00 € + 5,49 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Libreria Nani
22,00 € + 5,50 € Spedizione
Disponibile in 3 gg lavorativi Disponibile in 3 gg lavorativi
Info
Nuovo
Bookbay Book Store
22,00 € + 5,90 € Spedizione
Disponibile in 5 gg lavorativi Disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Libreria Universitaria & Professionale
22,00 € + 7,00 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Libreria Internazionale Romagnosi snc
22,00 € + 7,60 € Spedizione
Disponibile in 3 gg lavorativi Disponibile in 3 gg lavorativi
Info
Nuovo
Libraccio
11,88 € Spedizione gratuita
Usato
Aggiungi al carrello
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
20,90 €
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Multiservices
20,90 € + 2,50 € Spedizione
Disponibile in 10 gg lavorativi Disponibile in 10 gg lavorativi
Info
Nuovo
IL LIBRO di DALLAVALLE SRL
20,90 € + 3,90 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
OCCASIONI SICURE
20,90 € + 5,49 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Libreria Nani
20,90 € + 5,50 € Spedizione
Disponibile in 3 gg lavorativi Disponibile in 3 gg lavorativi
Info
Nuovo
LIBRIAMO
22,00 € + 4,99 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
L'Asterisco
22,00 € + 5,00 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Libreria Bortoloso
22,00 € + 5,49 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Libreria Nani
22,00 € + 5,50 € Spedizione
Disponibile in 3 gg lavorativi Disponibile in 3 gg lavorativi
Info
Nuovo
Bookbay Book Store
22,00 € + 5,90 € Spedizione
Disponibile in 5 gg lavorativi Disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Libreria Universitaria & Professionale
22,00 € + 7,00 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Libreria Internazionale Romagnosi snc
22,00 € + 7,60 € Spedizione
Disponibile in 3 gg lavorativi Disponibile in 3 gg lavorativi
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Libraccio
11,88 € Spedizione gratuita
Usato
Aggiungi al carrello
Chiudi
Il confine - Don Winslow - copertina
Chiudi

Prenota e ritira

Verifica la disponibilità e ritira il tuo prodotto nel Negozio più vicino. Scopri il servizio

Chiudi

Riepilogo della prenotazione

Il confine Don Winslow
€ 22,00
Ritirabile presso:
Inserisci i dati

Importante
  • La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
  • Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l’elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio Ufirst.
  • Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l’articolo verrà rimesso in vendita)
  • Al momento dell’acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio.
Chiudi

Grazie!
Richiesta inoltrata al negozio

Chiudi

Descrizione

Ha trascorso la vita combattendo la guerra al narcotraffico dall'altro lato del confine. Adesso è tornato a casa, ma la guerra lo ha seguito.

«Il confine mi ha totalmente conquistato. Tutti dovrebbero leggerlo. È un romanzo sociale al livello di Tom Wolfe e John Steinbeck. Attento, furente, pieno di suspence, a tratti comico, e sempre avvincente. Un libro duro ma importantissimo» - Stephen King

Art Keller pensava che una volta scomparso Adàn Barrera avrebbe trovato pace. Si sbagliava. A prendere il posto che è stato di Adan, e prima ancora di suo zio don Miguel Angel, ci sono già Los Hijos, la terza generazione. E ora, a capo della Dea, Art si rende conto che in realtà i nemici sono dappertutto: nei campi di papavero messicani, a Wall Street, alla Casa Bianca. Gente che cerca di farlo tacere, di sbatterlo in galera, di distruggerlo. Gente che vuole ucciderlo. Con "II confine" Don Winslow tira le fila di una storia di violenza e vendetta, corruzione e giustizia, ormai divenuta leggenda. E dipinge un ritratto di straordinaria potenza dell'America d'oggi.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

2019
18 giugno 2019
928 p., Brossura
9788806230630

Valutazioni e recensioni

4,57/5
Recensioni: 5/5
(63)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(42)
4
(18)
3
(1)
2
(1)
1
(1)
Francesco
Recensioni: 4/5
la chiusura di una grande saga

Ho scoperto un anno fa questo autore fortemente consigliatomi su gruppi di recensioni e lettori sul famoso social. Dopo averlo assaggiato con "Corruzione", "Le belve" e "broken" che ho adorato mi sono buttato a capofitto sulla saga di Keller nonostante sia molto impegnativa come volumetria e non essendo io un divorato seriale di libri. I Primi due li ho letti in pochi giorni, sono stato completamente assorbito dalla storia e finito uno iniziavo subito l'altro per sapere come sarebbe finita la saga di Keller contro i Barrera.... il Terzo chiude tutti i cerchi ma se devo essere sincero mi ha "preso" molto molto meno dei primi due. Bella tutta la storia ma l'ho trovato un po' dispersivo con tutte le storie "satelliti" che ruotano attorno alla trama centrale di Keller ed ho trovato un po' noiosa la parte finale.... i primi due erano azione ed avventura pura, crudi e cruenti..... questo a tratti è molto più cruento dei precedenti ma c'è un po' troppa politica, giochi e giri di poteri..... solo per questo non do 5 stelle ma sicuramente 3 sarebbe troppo poco..... è comunque da leggere se si è letto i primi due e sicuramente merita molto ma un po' al di sotto rispetto ai primi....

Leggi di più Leggi di meno
Floriano
Recensioni: 5/5
Capolavoro

Intendiamoci: tutta la saga merita il giudizio di capolavoro. Una riflessione su ciò che è l'America, senza scrupoli e senza pudori. Nella terza parte si comprendono e si giustificano anche i capitoli splatter e cruenti di quello precedente. Un'opera monumentale, con riferimenti precisi, nemmeno troppo nascosti da metafore. E a chi sostiene che ci siano troppe pagine (917), rispondo come fa mozart nel film biografico a chi lo accusa di metterci troppe note nelle sue composizioni. Lì la risposta è "ci sono tutte le note che servono ", Qui "ci sono tutte le parole che servono " in una serie di incastri e rimandi che non puoi non farteli intimamente tuoi nella lettura

Leggi di più Leggi di meno
filippo
Recensioni: 5/5

eccellente conclusione della trilogia. se mai Winslow decidesse di scriverne un altro pezzo, dovrebbe prevedere il futuro.

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

4,57/5
Recensioni: 5/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(42)
4
(18)
3
(1)
2
(1)
1
(1)

Voce della critica

Messico e Usa, tutti gli 81 stati (circa). Aprile 2017. A Washington Arturo Art Keller ha appena testimoniato vicende illegali e legali di quarantadue anni di narcotraffico fra Stati Uniti americani e Stati Uniti messicani di fronte al sottocomitato del Senato, presieduto dal vecchio amico Ben O’ Brien, per indagare sul vischioso affare Towergate che coinvolge pure il nuovo presidente americano. Ha raccontato e provato proprio tutto, ragioni e strategie della cosiddetta guerra alla droga, i propri crimini e i propri errori, la vicenda che compromette Ben, l’altra che mette di mezzo il presidente. Finisce esausto, dopo ore. Schiva tutti i microfoni e fa una passeggiata con Marisol lungo il National Mall, nel parco accanto al memoriale dedicato ai veterani del Vietnam, come lui. Un cecchino è in attesa per ucciderlo, prescelto da potenti americani e formalmente ingaggiato dai residui narcotrafficanti messicani. Lui vorrebbe finalmente tornare a casa ma la guerra lo ha seguito e ha ancora bisogno del suo sangue.

Art SonoSempreSolo Keller era nato nel 1950, intelligente cattolico cresciuto in un barrio californiano, padre bianco, madre messicana bella come il figlio, zazzera scura, naso prominente, Operazione Condor in Vietnam, poi agente DEA, una moglie alta magra occhi verdi bionda progressista, due bravi figli, dai quali si è presto allontanato per dedicare vita e carriera a combattere la droga. Il primo capitolo (1975-2004) lo abbiamo letto nel 2005 grazie a Il potere del cane, il secondo (2004-2012) nel 2015 grazie a Il cartello, il terzo (2012-2017) lo ripercorriamo ora, mentre il cecchino spara e uccide. Inizia a novembre 2012 quando ha successo la trappola ordita da Keller e segretamente dal governo americano per uccidere i capi dei due principali cartelli, l’odiato Adán Barrera compreso.

Non aggiungo altro. Ennesimo imperdibile capolavoro, questo Il confine (922 pagine, 22 euro), tradotto da Alfredo Colitto ed edito da Einaudi, per Don Winslow (New York, 1953), californiano da decenni, il migliore scrittore americano dell’ultimo quarto di secolo. Ritroviamo tutti e quattro i protagonisti del primo capitolo, anche Sean e Nora (nel secondo solo evocati), ovviamente Art e Adán (nel terzo è il suo spirito ad aver vinto e continuare a vivere). Ineccepibile la documentazione di saggi e cronache su cui è fondata l’opera dell’autore. Emergono anche fondate ipotesi sulla strage dei 43 studenti del 26 settembre 2014 a Ayotzinapa, collocate nell’avvincente trama fiction. E troviamo pure Trump interpretato magnificamente dal magnate immobiliare e star dei reality show John Dennison, grande investitore nell’odio (prima di tutto verso Obama), con precisione dalla candidatura all’elezione.

Se volete capire qualcosa delle gang e degli spacciatori, dei killer e dei boss, delle città dei femminicidi (Juarez e Tijuana) e delle metropoli dei tossicodipendenti (americani), dei differenti downtown e dei porti atlantici o (poco) pacifici, di tradizioni musicali e cibi locali, delle specifiche dinamiche ed evoluzioni dei vari cartelli, degli intrecci con il commercio di armi e con gli organi di informazione (il romanzo è dedicato ai tanti giornalisti uccisi), degli affari con il Guatemala e con gli altri stati del centro e sudamerica, del tanto denaro sporco che circola nei santuari della finanza, portatevelo dietro durante tutta l’estate 2019, è lungo e terribile ma vale la pena, tanti splendidi romanzi in uno. Si alternano i protagonisti (in rigorosa terza varia) e tante biografie minori (con motivati approfondimenti), relazioni complesse parentali e sociali, contesti ricchissimi e miserrimi, azione e sentimento, un brulicare di punti di vista e di contrastanti impatti emozionali, narrati con dura maestria. «Un confine è qualcosa che ci divide, ma anche che ci unisce; non può esserci alcun muro, proprio come non c’è un muro che divide l’animo umano tra i suoi impulsi positivi e quelli negativi. Keller lo sa. Lui è stato da entrambe le parti del confine» (da cui il titolo).

Recensione di Valerio Calzolaio

 

Leggi di più Leggi di meno

Conosci l'autore

Don Winslow

1953, New York

Don Winslow, ex investigatore privato, uomo di mille mestieri (tra cui il regista, l'attore e la guida nei safari), è autore di molti romanzi che lo hanno consacrato come uno dei nuovi maestri del crime e del noir contemporanei. Einaudi Stile libero ha pubblicato, tra gli altri, L'inverno di Frankie Machine (2008), diventato un vero e proprio caso letterario, Il potere del cane (2009), La pattuglia dell'alba e La lingua del fuoco (2010), Le belve (2011, stesso anno in cui esce Satori, per Bompiani), da cui Oliver Stone ha tratto l'omonimo film. Nel 2012, sempre per Einaudi Stile libero, è uscito I re del mondo, prequel di Le belve. L'anno successivo esce Morte e vita di Bobby Z, da cui è stato tratto il film Bobby Z - Il signore della droga, diretto da John Herzfeld con...

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore