Conosci quella terra ove fioriscono i cannoni? Testo tedesco a fronte - Erich Kästner,Artemio Focher - ebook

Conosci quella terra ove fioriscono i cannoni? Testo tedesco a fronte

Erich Kästner

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Curatore: Artemio Focher
Editore: Donzelli
Formato: EPUB con DRM
Testo in italiano
Cloud: Scopri di più
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 286,82 KB
Pagine della versione a stampa: 246 p.
  • EAN: 9788868439576
Salvato in 1 lista dei desideri

€ 10,99

Punti Premium: 11

Venduto e spedito da IBS

EBOOK

Compatibile con tutti i dispositivi, eccetto Kindle

Cloud: Sì Scopri di più

Aggiungi al carrello
spinner
Fai un regalo
spinner

non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Se avessimo vinto la Guerra mondiale allora saremmo uno stato altezzoso. E noi premeremmo finanche nel letto le mani sui fianchi dei nostri calzoni.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

5
di 5
Totale 1
5
1
4
0
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Piergiorgio Parisella

    15/06/2019 08:42:57

    Esprimiamo la nostra sincera gratitudine al curatore del volume per averci svelato la poesia di E.Kastner. Una antologia, quella in esame, che segue (e prosegue) i “Taccuino ’45. Diario del tracollo del Terzo Reich” (Mattioli 1885, 2015). Artemio Focher ha sentito la necessità di mostrare quella parte – ancora celata agli occhi di noi lettori in lingua italiana – della produzione artistica di un A. del quale si era apprezzata in Italia soprattutto la “letteratura per ragazzi”. Non che si voglia dimenticare il romanzo - “per adulti” - “Fabian” (Bompiani 1933; Marsilio 2010). “Fabian” era bastato a farci capire di che pasta fosse fatto E. Kastner. Artemio Focher ci ha dato modo di averne diretta conferma. Questa seconda tappa del progetto critico/traduttivo di Artemio Focher era la più difficile. Il risultato è stato ottimo. Non può chiedersi di più a una silloge di poesia in traduzione. Una scelta quantitativamente equilibrata, un apparato rigoroso e semplice, un saggio accompagnatorio che “mette ogni cosa al suo posto” (e si connette a quello di “Taccuino ‘45”). Siamo abituati a una poesia completamente diversa da quella di A. Kastner. Da quanti anni non vediamo più poesie in periodici ad alta tiratura? Da quanti anni i versi sono confinati in riviste letterarie (poco importa se su carta o pagina web)? Abbiamo completamente dimenticato, nonostante i continui richiami alla nostra gloriosa tradizione, la poesia indirizzata al pubblico dei più (noi lettori qualsiasi). Il curatore del volume ha anche questo merito: mettere in tavola un cibo al quale non siamo più avvezzi e che, per questo, potrebbe portare alcuni a disdegnarlo. Cosa che (il preconcetto) E. Kostner non avrebbe mai permesso ai “ragazzi in gamba” che popolano i suoi racconti.

  • Erich Kästner Cover

    (Dresda 1899 - Monaco 1974) scrittore tedesco (si firmò anche con lo pseudonimo di Robert Neuner). Censurato dalle autorità naziste, che fecero bruciare i suoi libri, accusati di immoralità, K. continuò tuttavia a scrivere romanzi, pubblicandoli in Svizzera. Grande successo ebbero i suoi libri per la gioventù (Emilio e i detectives, Emil und die Detektive, 1929). Nelle poesie (Cuore su misura, Herz auf Taille, 1927; Canto fra le seggiole, Gesang zwischen den Stühlen, 1932) e nel romanzo Fabian, storia di un moralista (Fabian, 1931) rivolse, in una lingua volutamente dimessa, attraversata da lampi di sarcasmo, un’acre satira contro l’ipocrisia sociale e politica. Tra le opere più tarde: Il piccolo uomo (Der kleine Mann, 1964) e i versi di I tredici mesi (Die dreizehn Monate, 1955). Approfondisci
Note legali