Contro Darwin e i suoi seguaci (Nietzsche, Zapatero, Singer, Veronesi...)

Francesco Agnoli,Alessandro Pertosa

Editore: Fede & Cultura
Collana: Saggistica
Anno edizione: 2006
In commercio dal: 1 gennaio 2006
Pagine: 88 p., Brossura
  • EAN: 9788889913130
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:

€ 7,22

€ 8,50

Risparmi € 1,28 (15%)

Venduto e spedito da IBS

7 punti Premium

Attualmente non disponibile Inserisci la tua email
ti avviseremo quando sarà disponibile
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Alessio

    15/01/2009 12:09:51

    Io l'ho trovato ben fatto e ben scritto. Agile da leggere e da consultare. E poi nel darwinismo (da che ne dica la cultura dominante) c'è molta piu' ideologia e dogmatismo che scienza.

  • User Icon

    Federico

    07/02/2008 18:21:34

    Da leggere. Punto di vista anticonvenzionale rispetto alla cultura dominante in Italia. Poi, si può condividere oppure no. Ma chi vuole considerarsi un libero pensatore DEVE confrontarsi con il più vasto spettro di punti di vista possibili

  • User Icon

    Paolo

    03/09/2007 14:37:39

    Sciocca propaganda a favore dell'analfabetismo/oscurantismo scientifico. Può piacere a chi già la pensa in quel modo, ma allora perché leggerlo?

  • User Icon

    U. M.

    25/04/2007 16:47:08

    Ottima interpretazione delle vere basi su cui si fonda il Darwinismo: miopia, falsa interpretazone della realta', lotta ideologica, assenza di scientificita' (galileiana). Lo consiglio a tutti per aprire gli occhi e la mente. U. M.

  • User Icon

    sdrof

    18/04/2007 00:28:00

    Un libro confessionale, privo di argomentazioni stringenti e intriso di pregiudizi della peggior specie. E, quel che peggio, con la forma stucchevole di un libro didattico (leggasi, di propaganda...). E' noioso dover vedere importate da oltremare le solite ed ampiamente ridicolizzate tiritere del "disegno intelligente"... Pessimo.

  • User Icon

    Giovanni

    08/10/2006 22:58:25

    Un libro breve, facile da leggere, dimostrativo. Molto bello. Lo consiglio a tutti. Confuta la favole che ci hanno raccontato sin da bambini.

Vedi tutte le 6 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione