Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Oscar Mondadori -20%
Salvato in 16 liste dei desideri
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
La convergenza. Mafia e politica nella Seconda Repubblica
16,62 € 17,50 €
LIBRO
Venditore: IBS
+170 punti Effe
-5% 17,50 € 16,62 €
disp. immediata disp. immediata
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
16,62 € Spedizione gratuita
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Multiservices
17,50 € + 5,50 € Spedizione
disponibile in 8 gg lavorativi disponibile in 8 gg lavorativi
Info
Nuovo
LETTORILETTO
5,04 € + 5,50 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Usato Usato - In buone condizioni
Libro di Faccia
10,00 € + 5,30 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Usato Usato - In buone condizioni
Libraccio
9,45 € Spedizione gratuita
Usato
Aggiungi al carrello
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
16,62 € Spedizione gratuita
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Multiservices
17,50 € + 5,50 € Spedizione
disponibile in 8 gg lavorativi disponibile in 8 gg lavorativi
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
LETTORILETTO
5,04 € + 5,50 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Usato Usato - In buone condizioni
Libro di Faccia
10,00 € + 5,30 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Usato Usato - In buone condizioni
Libraccio
9,45 € Spedizione gratuita
Usato
Aggiungi al carrello
Chiudi
La convergenza. Mafia e politica nella Seconda Repubblica - Nando Dalla Chiesa - copertina
Chiudi

Descrizione


Sono andate nella stessa direzione. Nella Seconda Repubblica mafia e politica hanno realizzato una convergenza che oggi presenta al Paese il suo conto salatissimo. Una narrazione inedita degli ultimi vent'anni di storia italiana, che non fa sconti a nessuno. La storia della svolta e della duplice trattativa con Cosa nostra. Del papello di Totò Riina che arriva in parlamento. Della abdicazione della sinistra che fa le leggi che servono alla mafia e dell'assalto della destra, che alla mafia offre invece il regalo più grande, la dissoluzione del senso dello Stato. La storia di una Lega nata per difendere l'identità padana e che consegna il cuore della Lombardia ai clan calabresi. Della campagna più primitiva del sud che va alla conquista del nord e gli impone progressivamente la sua egemonia culturale. Una narrazione che parla della assoluta inadeguatezza della politica italiana davanti ai nemici in armi della democrazia. E delle minoranze istituzionali, civili e talora politiche che non si arrendono. Sono loro, in fondo, che hanno finora impedito che sul pennone della Repubblica sventoli bandiera bianca.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

2010
1 novembre 2010
304 p., Brossura
9788889533567

Valutazioni e recensioni

4,67/5
Recensioni: 5/5
(3)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(2)
4
(1)
3
(0)
2
(0)
1
(0)
chiarach
Recensioni: 4/5

uno dei libri più chiari nel raccontare la linea di demarcazione tra mafia e politica e cosa succede ogni volta che gli interessi di ognuna convergono

Leggi di più Leggi di meno
Barabba
Recensioni: 5/5

Un libro indispensabile per cogliere i nessi tra mafia e politica, con la precisa ricostruzione delle dinamiche che si creano nell'area grigia, dove corruzione, criminalità ed evasione fiscale si intrecciano nello sviluppo di un potere extralegale che condiziona le istituzioni.

Leggi di più Leggi di meno
alex
Recensioni: 5/5

Ho avuto modo di assistere ad un incontro pubblico organizzato nel mio paese in cui il relatore era appunto il dottor Dalla Chiesa,ne rimasi favorevolmente impressionato e decisi di comprare questo suo ultimo libro. Senza dubbio un ottimo acquisto,scritto da un vero studioso del fenomeno mafia. Interessante oltre ai rapporti mafia politica anche la parte in cui il tema delle mafie viene trattato in un'ottica piu' sociologica. Consiglio vivamente la lettura a tutti,indistintamente. Ottimi anche i "consigli di lettura" inseriti alla fine di ogni capitolo per chi volesse approfondire l'argomento trattato nel capitolo stesso.

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

4,67/5
Recensioni: 5/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(2)
4
(1)
3
(0)
2
(0)
1
(0)

Conosci l'autore

Nando Dalla Chiesa

1949, Firenze

Scrittore e politico italiano. Figlio del generale Carlo Alberto, si è laureato in economia all'Università Bocconi di Milano. Docente di sociologia all'Università Statale di Milano, è stato deputato, senatore e sottosegretario all'Università e alla Ricerca per l'Unione.. Autore del libro di denuncia Delitto imperfetto (1984) e di numerosi saggi tra cui La politica della doppiezza (1996); il successo arrivò anche con Storie di boss, ministri, tribunali, giornali, intellettuali, cittadini (1990), Il giudice ragazzino (1992, biografia di Rosario Livatino, da cui fu tratto anche un film) e Storie eretiche di cittadini perbene (1999). Si è occupato anche di narrativa sportiva: La farfalla granata (1995), sulla figura di Gigi Meroni,...

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore