La corruzione spiegata ai ragazzi che hanno a cuore il futuro del loro paese

Raffaele Cantone,Francesco Caringella

Editore: Mondadori
Anno edizione: 2018
In commercio dal: 20 marzo 2018
Pagine: 194 p., Rilegato
  • EAN: 9788804686064

nella classifica Bestseller di IBS Libri - Società, politica e comunicazione - Politica e governo - Corruzione politica

Disponibile anche in altri formati:
Usato su Libraccio.it - € 8,10

€ 12,75

€ 15,00

Risparmi € 2,25 (15%)

Venduto e spedito da IBS

13 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
 
 
 
 
Premessa

1. la corruzione fa male anche a te
Che cos'è la corruzione? - Quanto incide l'atteggiamento culturale sulla corruzione? - Siamo davvero consapevoli della gravità della corruzione? - Perché la corruzione è spesso sottovalutata? - Perché è difficile individuare la reale entità della corruzione? - Esistono altri strumenti per «misurare» la corruzione? - Qual è il «sentimento» attuale del Paese verso la corruzione? - Perché «la corruzione spuzza»? - Perché parlare ai giovani della corruzione?

2. La corruzione uccide il territorio
Perché la corruzione distrugge la bellezza? - Come mai speculazione edilizia e corruzione generano bruttezza? - Abusivismo, speculazione edilizia e corruzione portano alla catastrofe? - È vero che l'Italia è tra i primi Paesi al mondo per numero di vittime di calamità naturali? - Chi sono i colpevoli di questi disastri che provocano morte e distruzione? - Perché si parla di ecomafie e gestione illecita dei rifiuti? - Che cos'è la «terra dei fuochi»? - Che cosa si sta facendo per combattere il male che affligge la nostra terra? - Perché preservare il territorio e l'ambiente della corruzione è la priorità?

3. Dalle opere pubbliche agli «affari privati»
Corruzione e appalti pubblici: un binomio inscindibile? - Perché tanta corruzione negli appalti? - Come funziona la corruzione? - Come si fa ad aggirare le norme che regolano le gare d'appalto? - Ma tutto questo denaro sottratto non è pericoloso? Non crea danni? - La corruzione negli appalti riguarda solo i lavori pubblici? - È vero che gli appalti sono l'anello di congiunzione tra corruzione e mafia? - Che cosa blocca gli appalti?

4. La corruzione universitaria spegne la cultura
Quel è la più antica università d'Europa? - L'università italiana oggi è ancora all'avanguardia? - Cos'è la «crescita zero» dei laureati? - Quanto spende lo Stato per l'università? - Perché le cose vanno così male? - C'è corruzione anche all'università? - Che conseguenze ha la corruzione accademica? - Davvero noi «siamo cultura» e vogliamo esserlo?

5. Cervelli che scappano e investitori che non arrivano
Chi sono i «cervelli» in fuga? - Perché molti giovani vanno all'estero? - E perché non arrivano i cervelli stranieri? - Come si comportano gli imprenditori? - Tutto questo ha una ragione?

6. Quando la corruzione entra in ospedale
Cosa significa che il Ssn è un modello virtuoso? - Sanità e politica: un binomio pericoloso? - Quanto incide la corruzione nella sanità? - Perché gli appalti nella sanità sono aggrediti dalle «cavallette» della corruzione? - Che conseguenze hanno i falsi rimborsi sulle prestazioni sanitarie? - Chi sono «i ladri di medicine» - Per evitare le liste d'attesa basta pagare? - Rubare ai malati non è un atto veramente infame?

7. La corruzione è la negazione della giustizia
Che cos'è la «corruzione giudiziaria»? - Il taro della corruzione insidia anche le «giurisdizioni speciali»? - La corruzione coinvolge anche i tutori della legge? - «Siamo sicuri che mi posso fidare?»

8. La corruzione politica soffoca la democrazia
C'è ancora corruzione nella politica? - Com'è cambiato il sistema politico dopo «Tangentopoli»? - Ci sono stati mutamenti anche negli assetti istituzionali? - Ci sono nuove forme di corruzione della (e nella) politica? - Quali sono i nuovi «luoghi pubblici» interessati dalla corruzione? - Questa nuova «corruzione» è più o meno pericolosa?

9. Da fare c'è tanto, ma tutti insieme possiamo spuntarla
Che cosa si può fare? Quando? E come? - Perché la repressione? - Come mai l'attività repressiva non funziona? - Perché la repressione, da sola, non può bastare? - Perché la prevenzione? - Che cos'è la «prevenzione diretta»? - La strategia della prevenzione funziona? - E gli interventi di prevenzione in politica? - Perché l'educazione? - Oltre alla scuola, contro la corruzione servono anche famiglia e impegno sociale? - L'Italia che può fare?