La corruzione spuzza. Tutti gli effetti sulla nostra vita quotidiana della malattia che rischia di uccidere l'Italia

Raffaele Cantone,Francesco Caringella

Editore: Mondadori
Collana: Frecce
Anno edizione: 2017
In commercio dal: 4 aprile 2017
Pagine: 261 p., Rilegato
  • EAN: 9788804673002

nella classifica Bestseller di IBS Libri - Società, politica e comunicazione - Politica e governo - Corruzione politica

Disponibile anche in altri formati:
Usato su Libraccio.it - € 9,72

€ 15,30

€ 18,00

Risparmi € 2,70 (15%)

Venduto e spedito da IBS

15 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
 
 
 
 
Indice

I. La corruzione fa male a tutti
La corruzione è il «male assoluto»? - L'atteggiamento ondivago dell'opinione pubblica - I numeri della corruzione - Non basta l'indignazione, è necessaria la consapevolezza degli effetti negativi - La corruzione peggiora ogni giorno le nostre vite e ruba il futuro ai nostri figli

II. La corruzione uccide il territorio
Un paese civile non dovrebbe avere bisogno di eroi - La corruzione genera bruttezza - ... e semina morte - L'Italia è meravigliosa ma fragile - La terra dei fuochi e l'ecocidio perfetto - La difesa del territorio tra repressione, prevenzione e trasparenza

III. Dalla corruzione nelle opere pubbliche alle opere pubbliche finalizzate alla corruzione
Tangenti, donne e stellette - I numeri di un fenomeno che ha superato il livello di guardia - Dalla corruzione episodica al sistema corruttivo - Lo sviluppo dei cartelli illegali - L'avvento del facilitatore - La nuova corruzione: il caso Mafia Capitale - La mafia uccide meno, ma corrompe di più - La corruzione per corruzione: le opere pubbliche interminabili e inutili - Le cause negli appalti pubblici e la sfida del nuovo codice degli appalti

IV. La corruzione ci rende più ignoranti
Avremmo mandato Dante in cattedra? - Bologna, città natale della prima università europea - Le università italiane bocciate senza appello - Un sistema corrotto non investe sul capitale umano e uccide il merito - La piaga dei concorso pilotati - I riflettori della magistratura sull'università - Un popolo di santi, poeti, navigatori... di figli, nipoti, cognati... - Il trionfo del familismo amorale - Noi siamo cultura

V. La corruzione fa scappare i cervelli italiani e tiene lontani gli investitori stranieri
Storie di italiani che scappano - Più corruzione, meno talenti - Un Paese corrotto non attrae investitori stranieri - L'Italia, una bellezza sfiorita?

VI. La corruzione nella sanità è un omicidio, anzi una strage
Le fauci della malsanità - Inefficienza della macchina sanitaria e costi della corruzione - Casi emblematici di sanità piegata ai soldi della corruzione - Cause e forme della corruzione sanitaria - Alcuni fatti valgono più di milioni di parole - Il problema nevralgico delle liste d'attesa - Farmaci, vite umane e venditori di medicine - Il diritto alla salute è davvero un diritto fondamentale dell'uomo?

VII. La corruzione abita anche nei palazzi di giustizia
Una storia di corruzione, di morte e di fragilità - «Credimi, è stato un momento di follia. Ma non sono un corrotto» - Il diavolo fa le pentole, ma non le fotocopiatrici - Il tarlo della corruzione insidia anche la giustizia amministrativa e quella tributaria - La corruzione aggredisce anche le forze di polizia - La giustizia è fede nella giustizia - Corruzione al Palazzo di Giustizia

VIII. La corruzione politica è un furto di democrazia
Due simboli di Mani pulite: Bettino Craxi e Severino Citaristi - Politica e corruzione: «Nihil novi sub sole?» - Il processo Enimont, la madre di tutte le tangenti - La politica come fine ultimo della corruzione dei politici . Il passaggio alla Seconda Repubblica - Le nuove forme della corruzione della (e nella) politica - La pericolosità della nuova corruzione

XI. Cosa fare?
Obiettivi, tempi e ricette - Il primo pilastro: la repressione - Il secondo pilastro: la prevenzione - Il terzo pilastro: l'educazione - L'Italia ce la può fare

Note

Ringraziamenti