Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Cosa farebbe Jane? (Youfeel) - Cinzia Giorgio - ebook

Cosa farebbe Jane? (Youfeel)

Cinzia Giorgio

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Editore: Rizzoli
Formato: EPUB con DRM
Testo in italiano
Cloud: Scopri di più
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 773,12 KB
  • EAN: 9788858675274
Salvato in 6 liste dei desideri

€ 2,99

Punti Premium: 3

Venduto e spedito da IBS

EBOOK

Compatibile con tutti i dispositivi, eccetto Kindle

Cloud: Sì Scopri di più

Aggiungi al carrello
spinner
Fai un regalo
spinner

non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

"Una metà del mondo non riesce a capire i piaceri dell'altra metà." - Jane Austen, Ragione e sentimento Michela è l'affermata conduttrice di un programma radiofonico che si occupa di problemi di cuore. La sua grande fonte di ispirazione per risolvere i problemi (altrui) che le vengono sottoposti è Jane Austen, dai cui romanzi trae spunti e suggerimenti. Ma paradossalmente Michela è la persona meno adatta a dare consigli su questioni amorose: lei agisce sempre con razionalità e non si lascia mai andare ai sentimenti. Non cerca il Principe Azzurro: l'ha già trovato ma si limita a sognarlo e… a lasciarlo a un'altra. Sua sorella Veronica, invece, è tutta passione e sregolatezza: cacciarsi nei guai è la sua specialità, ma, quando le situazioni si fanno troppo complicate, è altrettanto brava a fuggire con disinvoltura. E non cambia atteggiamento nemmeno davanti all'altare! Michela e Veronica, la ragione e il sentimento, due personalità opposte come quelle delle sorelle del romanzo di Jane Austen. Ma se il programma radio di Michela lo conducesse Jane, che consiglio darebbe alle due protagoniste di questa storia? Forse che la formula della felicità è mettersi nei panni l'una dell'altra. "Cosa farebbe Jane?" si ispira a "Ragione e sentimento" e fa parte della miniserie "Le ragazze di Jane Austen". Mood: Romantico - YouFeel è un universo di romanzi digital only da leggere dove vuoi, quando vuoi, scegliendo in base al tuo stato d'animo il mood che fa per te: Romantico, Ironico, Erotico ed Emozionante.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

4
di 5
Totale 2
5
1
4
0
3
1
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Dora

    11/05/2020 13:14:12

    Michela e Veronica sono due sorella affiatate, ma molto diverse fra loro. La prima, speaker per la trasmissione radiofonica dedicata ai problemi sentimentali "Cosa farebbe Jane?", è razionale, protettiva e sempre pronta ad aiutare gli altri. Veronica è, invece, romantica, imprevedibile e sul punto di sposarsi. Solo che decide di non presentarsi al suo stesso matrimonio. Ed è qui che tutto ha fine e...un insolito inizio. Perché Michela dovrà fare i conti con i propri sentimenti, da sempre repressi nonostante il suo amore per Fabrizio, mentre Veronica si accorgerà che la vita può essere frizzante anche volando a bassa quota. Su tutta la storia, però, aleggia il filo della penna di un'altra autrice: Jane Austen, a cui Michela fa sempre riferimento, trovando molte affinità che legano se stessa e sua sorella ai personaggi di "Ragione e sentimento". Questo romanzo è stata una piacevolissima scoperta. Sono una lettrice accanita della Austen e guardo sempre con diffidenza i lavori che la tirano in ballo, ma questa storia mi è davvero piaciuta. I riferimenti e i parallelismi con Elinor e Marianne Dashwood sono costruiti con attenzione e delicatezza: non si stravolge il romanzo classico, ma ci si lascia ispirare positivamente. Anche la nostra cara zia Jane avrebbe apprezzato!

  • User Icon

    Li_na

    14/03/2019 14:32:51

    Storia deliziosa. Non è facile scrivere romanzi d'ispirazione Austeniana, ma questi sono davvero carini e divertenti.

  • Cinzia Giorgio Cover

    Cinzia Giorgio (Venosa, 1975) vive a Roma. È laureata in Lettere Moderne e in Lingue, si è specializzata in Women’s Studies e Storia ed è dottore di ricerca in Culture e Letterature Comparate. Collabora con riviste specializzate di storia e arte e organizza i salotti letterari dell’Associazione Leussô di Roma. È Art Director della rivista Pink Magazine Italia e direttore editoriale della collana LOVE per la Compagnia editoriale Aliberti. È autrice di saggi, romanzi, pièce teatrali.  Tra i suoi libri ricordiamo: L'enigma Botticelli (Melino Nerella Edizioni 2013), Il bello della diretta (Rizzoli), Storia erotica d'Italia (Newton Compton 2014), Storia pettegola d'Italia (Newton Compton 2015), La collezionista... Approfondisci
Note legali