Cosa ho imparato oggi? Apprendimenti trasversali per lavorare con passione - Dario Villa - ebook

Cosa ho imparato oggi? Apprendimenti trasversali per lavorare con passione

Dario Villa

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Formato: EPUB
Testo in italiano
Cloud: Scopri di più
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 725,37 KB
  • EAN: 9788897338055
Salvato in 10 liste dei desideri
Omaggio
EBOOK

Compatibile con tutti i dispositivi, eccetto Kindle

Cloud: Sì Scopri di più

Aggiungi al carrello
spinner
Fai un regalo
spinner

non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Quella umana è l'unica specie animale che basa la propria esistenza sulla capacità di apprendere a tempo indeterminato. Una costitutiva mancanza di maturità e di specializzazione spinge l'uomo a realizzare, grazie all'apprendimento del corpo e della mente, il continuo sviluppo delle sue possibilità latenti. L'attuale mondo del lavoro sembra dimentico di questi presupposti essenziali, praticando un'idea di apprendimento funzionale, definita e specializzata che sovverte la più autentica essenza umana. Il contenuto di questo libro risponde a un ambizioso esperimento: mostrare quanto apprendere cose nuove ogni giorno sia fondamentale per lavorare con passione, affermando la nostra natura di eterni apprendisti multidisciplinari.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

  • Dario Villa Cover

    (Milano 1953-96) poeta italiano. Eloquenza ironica e prosodia impeccabile non occultano mai l’appassionata «innocenza» che attraversa la sua opera in prosa e in versi: Lapsus in fabula (1984), Proemi in posa (1985), Abiti insolubili (1995). Ha tradotto da Blake, Rimbaud, Gascoigne. Approfondisci
Note legali