Categorie

Pablo Neruda

Curatore: G. Bellini
Editore: Passigli
Collana: Le occasioni
Anno edizione: 2004
Formato: Tascabile
Pagine: 151 p. , Brossura
  • EAN: 9788836808441

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    VITERIARN SUDBÙ

    27/06/2005 17.19.01

    La raccolta Crepuscolario è forse una delle migliori opere di Neruda, anche per la spontaneità dei versi non ancora del tutto orientata ad ideali precisi o presunti tali. Migliore, s'intende, anche per un approccio all'autore al di là dei luoghi comuni. Inoltre, tra le sue altre, questa traduzione di Bellini risulta di maggiore effetto, per buona aderenza all'andamento non sempre lineare dell'originale. Per dire che in altri casi la fedele trasposizione dei versi perde quelle cadenze musicali qui, già nell'originale, impostate su registri meno melodici.

Scrivi una recensione