Critica portatile al visual design. Da Gutenberg ai social network

Riccardo Falcinelli

Editore: Einaudi
Anno edizione: 2014
In commercio dal: 25 marzo 2014
Pagine: 321 p., ill. , Brossura
  • EAN: 9788806217716

nella classifica Bestseller di IBS Libri - Arte, architettura e fotografia - Arte e design industriale e commerciale - Design grafico

pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Descrizione

Dürer era un visual designer come Steve Jobs? Perché Eva Longoria, di Desperate Housewives, apprezza Photoshop come regalo di Natale? Scopo del catalogo Ikea è informare o incantare? Walter Benjamin ha sbagliato previsioni? E il visual designer è un pericoloso rivoluzionario, un puro esperto di grafica o un progettista di futuro? Mentre scrive la nuova guida a un mestiere che ha cinquecento anni alle spalle, e tutto il futuro davanti, Falcinelli mette ogni lettore di fronte ai due nodi fondamentali di oggi: la consapevolezza e la responsabilità. Un manuale per chi non vuole limitarsi a riconoscere e usare le forme, ma capire chi davvero sta parlando. Quasi cinquant'anni dopo "Il medium è il massaggio" di McLuhan e Fiore, un racconto che aggiorna la mappa di un mondo sempre più governato dalle immagini.

€ 14,45

€ 17,00

Risparmi € 2,55 (15%)

Venduto e spedito da IBS

14 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Edopardo

    22/06/2018 11:44:01

    Mi è molto piaciuto perché è una storia colta e piacevole da leggere come un saggio specializzato senza la sensazione che sia un libro di studio.

  • User Icon

    giamm

    17/06/2014 20:22:24

    Ottimo libro adatto anche a chi non si occupa di design. Scritto molto bene e con una grafica interessante. Alcuni argomenti (es. i caratteri tipografici) non sono approfonditi ma comunque scritti in modo da stimolarne l'approfondimento.

Scrivi una recensione