Critical mass. Noi siamo il traffico - copertina

Critical mass. Noi siamo il traffico

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Editore: Memori
Collana: Block notes
Anno edizione: 2012
Pagine: 256 p., ill. , Brossura
  • EAN: 9788889475843

€ 14,25

Venduto e spedito da Libreria La Leoniana

Solo una copia disponibile

+ 3,75 € Spese di spedizione

Quantità:
LIBRO
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Cos'è critical mass? Da Wikipedia: la massa critica (spesso chiamata col termine inglese critical mass) è un raduno di biciclette che, sfruttando la forza del numero (massa), invadono le strade normalmente usate dal traffico automobilistico. Se la massa è sufficiente (ovverosia critica), il traffico non ciclistico viene bloccato anche su strade di grande comunicazione, come viali a più corsie. Nonostante questa descrizione, la massa critica è un fenomeno di difficile definizione, trattandosi di evento spontaneo privo di struttura organizzativa formalizzata. Il fenomeno si è sviluppato, a partire da San Francisco dove nel 1992 si svolse la prima critical mass, in molte grandi città e consiste in appuntamenti convenzionali ("coincidenze organizzate") di ciclisti che attraversano insieme tratti di percorso urbano in sella ai loro mezzi. Il movimento Critical Mass, ormai ventennale, è sviluppato in tutto il mondo. Anche in Italia ogni città ha il suo gruppo che organizza periodicamente raduni in bicicletta per rivendicare il diritto alla circolazione sicura delle biciclette, contro il predominio delle automobili e per una città vivibile, percorribile e più sana. Perché andare in bicicletta? Perché? Non inquini, perché fai prima e perché ti fa bene.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

5
di 5
Totale 1
5
1
4
0
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    ludo

    20/12/2012 15:23:24

    Ottimo, finalmente la versione italiana di "Shift Happens!" a cura di Chris Carlsson. Un libro da leggere e su cui meditare per non morire di traffico. E non solo.

Note legali