DISPONIBILITA' IMMEDIATA

La crociata delle tenebre

Giulio Leoni

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Editore: TEA
Formato: EPUB con DRM
Testo in italiano
Cloud: Scopri di più
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 1,15 MB
Pagine della versione a stampa: 378 p.
  • EAN: 9788850247929
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

€ 4,99

Punti Premium: 5

Venduto e spedito da IBS

EBOOK
Aggiungi al carrello
spinner
Fai un regalo
spinner

non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

«Questo è il Dante che avrei voluto studiare. »
Giorgio Faletti

È il 21 ottobre del 1301. Dante parte alla volta di Roma per dar voce alla sua città presso la Santa Sede. Lo accoglie una città ribollente di tensioni, lotte intestine, complotti. E su tutto l'ombra minacciosa di Castel Sant'Angelo, l’inespugnabile fortezza di papa Bonifacio VIII. Ma un presagio funesto grava sulla sua missione: alcuni cadaveri di giovani donne, scoperti a brevissima distanza di tempo sulle sponde del Tevere, con i segni inconfondibili di mutilazioni rituali. Dante non ha alcun titolo per indagare nella città straniera, ma la sua ansia di giustizia lo spinge a promettere alla madre di una delle vittime di scoprire l'assassino della figlia. Non sa di aver solo sfiorato la palude del male, dove anche la sua anima sarà sul punto di perdersi…
 
Giulio Leoni, romano, è uno degli scrittori italiani di gialli storici e di narrativa del mistero più conosciuti all'estero, grazie anche alla fortunata serie dedicata alle avventure investigative di Dante Alighieri, tradotta in tutti i maggiori Paesi del mondo. Studioso delle avanguardie artistiche, è un appassionato di storia dell’illusionismo e della pop-culture degli anni ’50 e ’60, di cui ricerca e colleziona testimonianze e memorabilia. Elementi che trasporta spesso nei suoi romanzi, dove le trame più imprevedibili e sorprendenti si sviluppano su uno sfondo storico ricostruito con grande precisione, e in cui personaggi reali e finzione narrativa s’intrecciano, dando vita a un teatro delle ombre enigmatico e affascinante. Oltre ai romanzi dedicati alle indagini di Dante, tra i suoi libri ricordiamo Il testamento del papa e L’Occhio di Dio.
4
di 5
Totale 1
5
0
4
1
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Lorenzo G.

    23/09/2018 08:03:22

    E' il quarto libro della serie di Giulio Leoni che leggo e, anche questa volta, sono rimasto soddisfatto (anche se il mio preferito rimane il primo). Questa volta il nostro Dante si ritrova ben lontano dalla "sua" Firenze ma la Roma descritta nel romanzo, con i suoi usi e costumi dell'epoca, non ce la farà rimpiangere. Un po' lento lo svoglimento e finale piuttosto sbrigativo ma per il resto niente da obiettare: intenso e anche piuttosto divertente grazie alla presenza di personaggi ambigui e sfaccettati. Non vedo l'ora di leggere gli altri.

  • Giulio Leoni Cover

    Giulio Leoni è nato a Roma nel 1951. È uno scrittore italiano, noto anche con lo pseudonimo di J.P. Rylan.Narratore e autore di testi poetici e critici, si laurea in lettere moderne con tesi sui linguaggi della poesia visiva. Oltre a collaborare con saggi e testi creativi alle maggiori pubblicazioni specializzate, negli anni ottanta fonda e dirige la rivista Symbola, dedicata all'analisi della poesia e della letteratura sperimentali.A questa sua attività si accompagna nel tempo un crescente interesse per la narrativa, cui si dedica realizzando una serie di romanzi e racconti del mistero per lo più ambientati in epoche passate e basati su suggestivi enigmi storici, come nel ciclo dedicato alle avventure investigative di Dante Alighieri: La sindone del diavolo (Nord,... Approfondisci
Questo prodotto lo trovi anche in:
Note legali