Crociera di lusso

Luxury Liner

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Titolo originale: Luxury Liner
Regia: Richard Whorf
Paese: Stati Uniti
Anno: 1948
Supporto: DVD
Salvato in 5 liste dei desideri

€ 12,99

Punti Premium: 13

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
DVD

Altri venditori

Mostra tutti (4 offerte da 12,88 €)

Il capitano Jeremy Bradford ha perso sua moglie e deve provvedere alla figlia adolescente, Polly, che studia canto in collegio. La ragazza ha una vera e propria venerazione per il tenore scandinavo Olaf Eriksen e quando scopre che ha appena prenotato un posto sul transatlantico comandato da suo padre s'imbarca clandestinamente, pronta a tutto pur di conoscerlo. Scoperta dall'equipaggio, Polly viene sottoposta allo stesso trattamento degli altri clandestini: deve pagarsi il viaggio con il proprio lavoro.
  • Produzione: A & R Productions, 2015
  • Distribuzione: A & R Productions
  • Durata: 98 min
  • Lingua audio: Italiano (Dolby Digital 2.0 - stereo);Inglese (Dolby Digital 2.0 - stereo)
  • Formato Schermo: 1,33:1
  • Area2
  • Contenuti: foto; trailers
  • George Brent Cover

    Nome d'arte di G. Brendan Nolan, attore statunitense. Costretto a emigrare in Canada a causa della sua attività politica a favore dell'Irlanda, lavora per qualche stagione a Broadway e poi approda a Hollywood. Il suo volto affascinante e i caratteristici baffetti ne fanno il partner ideale di tutte le più grandi attrici dell'epoca. È accanto a G. Garbo in Il velo dipinto (1934) di R. Boleslawsky, a O. De Havilland in Occidente in fiamme (1938) di M. Curtiz, a B. Stanwick in Le tre sorelle (1942) di I. Rapper. Dà il meglio di sé al fianco di B. Davis, in melodrammi come Figlia del vento (1938) di W. Wyler e Tramonto (1939) di E. Goulding. Nel 1946 è protagonista del thriller psicologico La scala a chiocciola, capolavoro di R. Siodmak. Approfondisci
  • Jane Powell Cover

    "Nome d'arte di Suzanne Lorraine Burce, attrice statunitense. Bionda stella canterina perennemente impegnata in ruoli adolescenziali, già cantante radiofonica, esordisce nel 1944 (È fuggita una stella, di S.S. Simon) ed è messa sotto contratto dalla mgm (Vacanze al Messico, 1946, di G. Sidney) in risposta alla vivacità musicale di D. Durbin (Paramount). Tra innocenti fughe d'amore con contorno di canzoni (Crociera di lusso, 1948, di R. Whorf) e briosi duetti con F. Astaire (Sua Altezza si sposa, 1951, di S. Donen), si rivela eccellente interprete della commedia musicale: ritmo rapido e gioioso, contrappunto di canto e danza, spettacolare ricchezza visiva (Sette spose per sette fratelli, 1954, di S. Donen). Musical meno fortunati (Athena e le sette sorelle, 1954, di A. Dwan) e opere fuori registro... Approfondisci
  • Lauritz Melchior Cover

    Soprano australiano. La sua voce, straordinaria per agilità ed estensione e caratterizzata dal timbro brillante e cristallino, le procurò immensa fama in Inghilterra e negli Stati Uniti, dove fu considerata erede della Lind. Il suo repertorio andava dalla Lucia di Lammermoor al Rigoletto, all'Amleto di Thomas, alla Traviata, al Faust e alla Bohème. Approfondisci
Note legali