Topone PDP Libri
Il curioso caso di Benjamin Button - Francis Scott Fitzgerald - copertina
Salvato in 25 liste dei desideri
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Il curioso caso di Benjamin Button
10,93 € 11,50 €
LIBRO
Venditore: OCCASIONI SICURE
-5% 11,50 € 10,93 €
disp. immediata disp. immediata (Solo una copia)
+ 5,49 € sped.
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
OCCASIONI SICURE
10,93 € + 5,49 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Cartolibreria Sorelle Resta
11,50 € + 6,00 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
IL PAPIRO
11,50 € + 7,00 € Spedizione
disponibile in 2 gg lavorativi disponibile in 2 gg lavorativi
Info
Nuovo
Libreria Tara
6,30 € + 5,00 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Usato Usato - In buone condizioni
Librightbooks
9,04 € + 5,30 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Usato Usato - In buone condizioni
Libraccio
6,21 € Spedizione gratuita
Usato
Aggiungi al carrello
ibs
10,92 €
disponibile in 7 settimane Non disponibile
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
OCCASIONI SICURE
10,93 € + 5,49 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Cartolibreria Sorelle Resta
11,50 € + 6,00 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
IL PAPIRO
11,50 € + 7,00 € Spedizione
disponibile in 2 gg lavorativi disponibile in 2 gg lavorativi
Info
Nuovo
ibs
10,92 €
disponibile in 7 settimane Non disponibile
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Libreria Tara
6,30 € + 5,00 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Usato Usato - In buone condizioni
Librightbooks
9,04 € + 5,30 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Usato Usato - In buone condizioni
Libraccio
6,21 € Spedizione gratuita
Usato
Aggiungi al carrello
Chiudi
Il curioso caso di Benjamin Button - Francis Scott Fitzgerald - copertina
Chiudi
Chiudi

Promo attive (0)

Descrizione

La vita scorre all'indietro, per Benjamin Button. In un giorno d'estate del 1860, per un inspiegabile scherzo del destino, lui nasce già vecchio: un uomo dell'apparente età di settant'anni, dentro una culla. E poi comincia a ringiovanire, muovendosi controcorrente rispetto alla storia. Mentre la buona borghesia di Baltimora, a cui appartiene anche suo padre, osserva con un misto di meraviglia, imbarazzo e riprovazione. Età di lettura: da 10 anni.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

2009
8 agosto 2009
59 p., ill. , Rilegato
9788860363473

Valutazioni e recensioni

3,89/5
Recensioni: 4/5
(9)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(4)
4
(2)
3
(2)
2
(0)
1
(1)
leo
Recensioni: 3/5
Bello

Una lettura veloce, finito in un pomeriggio. Devo confessare che mi ha pure fatto commuovere. Un classico che va letto

Leggi di più Leggi di meno
Antonietta
Recensioni: 5/5

Strepitoso, l'ho adorato. A tratti Divertente e Drammatico, la trama resta una delle mie preferite in assoluto. Geniale!!!

Leggi di più Leggi di meno
simone
Recensioni: 3/5

Un racconto senza infamia e senza lode. Simpatica l'idea di una vita alla rovescia. Dopo una dichiarazione di Mark Twain dove asseriva che gli anni migliori sono quelli della prima parte della vita di un uomo, Fitzgerald, secondo me, ha voluto dimostrare che ogni momento della vita presenta pro e contro, indipendentemente dall'età

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

3,89/5
Recensioni: 4/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(4)
4
(2)
3
(2)
2
(0)
1
(1)

Voce della critica

Riesumato, come spesso accade, dalla raccolta di racconti L'età del jazz, disponibile presso Mondadori (2004), questo Il curioso caso di Benjamin Button (riproposto anche da Guanda come graphic novel) è l'idea di base su cui poggia il film hollywoodiano di David Fincher. Rispetto alla famosa novella di Francis Scott Fitzgerald, il film, in verità, si ispira soprattutto al recente romanzo di Andrew Lear Green Le confessioni di Max Tivoli, uscito da Adelphi nel 2004. In Fitzgerald, infatti, la storia è ridotta all'osso ed emergono soltanto i tratti comici, il misto di meraviglia e di vergogna che permea sia il protagonista sia la sua cerchia di fronte all'assurdo che incarna: un neonato nato vecchio e grinzoso che via via torna alla culla e muore, come rituffato nel silenzio placentare. Il romanzo di Green, invece, come il film, insiste sull'aspetto drammatico del personaggio, portatore di una diversità che solo in un preciso momento della sua vita coincide con i suoi desideri, ovvero quando la sua età anagrafica è in armonia con quella della donna amata. Due modelli sostanzialmente diversissimi, per stile e per morale finale. Un puro divertimento il primo, da leggere anche ai bambini (molto buffe le parti in cui Benjamin è indifferente ai giochi dei bambini suoi coetanei per poi cercare, molto in là negli anni, quegli stessi giochi); un dramma passionale il secondo, sulla difficilissima ricerca di un punto d'equilibrio tra amore ricambiato e desiderio. Per tutti.
Camilla Valletti

Leggi di più Leggi di meno

Conosci l'autore

Francis Scott Fitzgerald

1896, Saint Paul (Minnesota)

Scrittore statunitense. Nel microcosmo familiare è l’origine della sua insicurezza e del suo conseguente, precoce sogno di successo: il padre era un gentiluomo del Sud, di scarsa fortuna economica; la madre, di ascendenza irlandese e cattolica, era figlia di un ricco commerciante. Grazie al nonno materno, F. studiò alla Newman School, nel New Jersey, e poi a Princeton, dove strinse durevole amicizia con Edmund Wilson, la sua «coscienza intellettuale». Nel 1918, lasciati gli studi per arruolarsi nell’esercito, incontrò a Montgomery, in Alabama, Zelda Sayre – modello di tutte le «ragazze dorate» dei suoi racconti – che sposò appena ebbe raggiunte, con i primi straordinari successi letterari, la fama e la ricchezza. Fu...

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore