Da dove viene e dove va la morfologia. Forme sintetiche e forme analitiche nella storia del verbo irlandese

Elisa Roma

Editore: Franco Angeli
Anno edizione: 2000
In commercio dal: 1 dicembre 1999
Pagine: 368 p.
  • EAN: 9788846418173
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Descrizione
Nel volume è analizzata l'evoluzione della flessione verbale di una lingua minoritaria quale il gaelico, il ramo delle lingue celtiche moderne di cui possediamo i documenti più antichi, e la cui storia è testimoniata da una tradizione letteraria ininterrotta. Dopo il capitolo introduttivo che prende in esame alcuni aspetti generali e tipologici dell'espressione morfosintattica della persona e dei sistemi pronominali, il secondo capitolo descrive l'evoluzione del sistema prenominale del gaelico nelle tra fasi dell'irlandese antico, medio e moderno. Nei capitoli successivi viene analizzato un corpus di testi dei secoli XII-XVII, dai quali emerge un quadro che modifica le descrizioni tradizionali del mutamento nelle flessione verbale irlandese.

€ 38,50

Venduto e spedito da IBS

39 punti Premium

Disponibile in 5 gg lavorativi

Quantità: