Categorie

Da quando a ora. Con 2 CD Audio

Giorgio Faletti

Editore: Einaudi
Anno edizione: 2014
Pagine: 240 p., Brossura
  • EAN: 9788806225056
Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:

€ 12,75

€ 15,00

Risparmi € 2,25 (15%)

Venduto e spedito da IBS

13 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
Aggiungi al carrello

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Silvio

    06/07/2013 19.24.43

    E' veramente incredibile come il Faletti scrittore possa ricevere le recensioni che leggo! Ma lo avete letto il libro? Ma li avete letto gli strafalcioni vari in esso contenuti? Ne volete uno per tutti? Bene! Quando parla del suo rapporto con Branduardi lo definìsce testualmente "una persona che promette quello che mantiene". E' un concetto rivoluzionario! Sino ad ora avevo apprezzato solo quelle persone che mantenevano quello che promettevano!

  • User Icon

    Eliana

    30/04/2013 11.27.22

    Faletti è sorprendente. Ai tempi del Drive In era il mio preferito, poi l'ho apprezzato per i suoi libri e adesso anche per la musica. Veramente notevole. Complimenti.

  • User Icon

    Rita

    02/01/2013 10.02.28

    Sono anche io di parte, adoro Faletti e ho letto tutti i suoi libri. Questo libro è totalmente diverso, ma mi piacciono le sue riflessioni, il suo modo semplice e spontaneo di scrivere, l'onestà nel parlare di debolezze e punti di forza del suo carattere e della sua vita. Poi più lo conosci più ti rendi conto che è un artista completo, in ogni campo riesce a darti emozioni, quindi per me è un grande!Grazie Giorgio, arrivederci alla prossima e non farmi aspettare troppo.

  • User Icon

    Nino Manocchio

    15/12/2012 11.50.19

    La descrizione del travaglio e della nascita della canzone supera di gran lunga la canzone stessa. Ennesima dimostrazione che Faletti è uno scrittore inimitabile. Libro divertente, profondo e scritto con la solita maestria che oggi un po' tutti gli riconoscono. Le canzoni sono belle. Mio malgrado, però, non riesco a dissimulare un certo disappunto nel constatare come l'Ei fu Vito Catozzo sottragga del tempo prezioso alla stesura di un romanzo degno del Primo con dei lavori notevoli ma che lasciano una strisciante insoddisfazione. E' come quando al ristorante mangi benissimo ma ti alzi da tavola ancora affamato.

  • User Icon

    Eugenio Pattacini

    28/11/2012 09.26.49

    Sono senz'altro di parte perchè non ho saltato nessuno dei libri di Faletti. Anche in questo, pur essendo radicalmente diverso dai precedenti, la costante è il mido accattivante di scrivere ed alcune immagini nel contempo geniali e calzanti anche con le esperienze personali del lettore. Grazie Giorgio. Le canzoni poi....meravigliose

Vedi tutte le 5 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione