Dal mercato interno alla crisi dello SME. Diversità e integrazione in Europa

Pier Carlo Padoan

Editore: Carocci
Collana: Studi superiori
Anno edizione: 1996
In commercio dal: 1 marzo 1996
Pagine: 188 p., ill.
  • EAN: 9788843004072
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Descrizione
L'Unione Europea ha subito, a partire dalla metà del decennio passato, tre "shock istituzionali": il lancio del mercato interno, il cammino verso l'unificazione monetaria e i problemi dell'allargamento, che hanno imposto radicali cambiamenti al suo processo di integrazione. L'integrazione, però, non comporta la semplice eliminazione di barriere, ma richiede la definizione di nuove regole, la precisazione di un regime di regolazione dei rapporti tra stati sovrani. Il libro tiene presente questa duplice dimensione e si ispira sia all'economia che all'economia politica dell'integrazione, rivisitando dal punto di vista empirico e della interpretazione teorica, il processo di integrazione europea degli ultimi dieci anni.

€ 17,76

€ 20,90

Risparmi € 3,14 (15%)

Venduto e spedito da IBS

18 punti Premium

Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email
ti avviseremo quando sarà disponibile