Danse macabre - Stephen King - copertina
Salvato in 6 liste dei desideri
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Danse macabre
8,00 €
;
LIBRO USATO
Dettagli Mostra info
Danse macabre Venditore: Grimanalibri + 6,00 € Spese di spedizione Solo una copia disponibile
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Grimanalibri
8,00 € + 6,00 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Usato Usato - Ottima condizione
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Grimanalibri
8,00 € + 6,00 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Usato Usato - Ottima condizione
Chiudi
Danse macabre - Stephen King - copertina
Chiudi
Chiudi

Promo attive (0)

Descrizione

Un'opera che è diventata un piccolo classico, un cult, nella quale un autore a sua volta di culto celebra l'horror definendone gli archetipi in una ridda in cui danzano, tenendosi per mano, letteratura e z-movies, leggende metropolitane e cinema d'autore, serie Tv, fumetti e perfino le figurine. L'approccio apparentemente acritico, dichiaratamente soggettivo, sbarazza il "professor" King da ogni accademismo, lasciandolo libero di esprimere il suo punto di vista. Un testo profondo e lieve allo stesso tempo, un saggio che, ben lungi dall'aderire al genere, è piuttosto un possente amarcord. E, per gli appassionati, un'occasione per sbirciare sotto il mantello del Re. Del brivido.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

2006
Tascabile
XXIII-477 p., Brossura
9788882749682

Valutazioni e recensioni

5/5
Recensioni: 5/5
(2)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(2)
4
(0)
3
(0)
2
(0)
1
(0)
Maurizio
Recensioni: 5/5

Rileggo il volume che in America e' uscito nel 1981 e da noi solo nel 2000. Bello soprattutto per chi - come me - e' coetaneo di King e percio' ricorda, soprattutto, tanti film citati che anch'io ho visto da ragazzino (pellicole di serie C, altro che B) e che rimangono ancora nella mia memoria, anche se sono spariti dalla circolazione da mezzo secolo. Il bello del libro e' proprio questo vagare da un libro ad un fumetto, da una trasmissione televisiva ad un film. Il brutto, ma solo per il lettore europeo, il continuo riferimento a personaggi televisivi o a raccolte di figurine (!) che nessuno di noi ha mai visto e conosciuto, che facevano parte della "cultura" degli anni '50 del XX secolo. Un po' l'atmosfera di "Stand by me", il film tratto appunto da un racconto di King. E involontariamente - ma non troppo perche' l'Autore mi pare assai acuto e "nuovo" nei suoi commenti - appare una storia del cinema, della letteratura, della cultura dell'orrore (e del terrore) della quale non si puo' piu' fare a meno, una volta letta. Anche perche' in giro c'e' poco assai.

Leggi di più Leggi di meno
Jackal
Recensioni: 5/5

Ho comprato quest'opera perchè mi sono proposto tanti anni fa di comprare ogni libro del Re che fosse uscito. Sapevo che non era un romanzo, ma un libro di saggi, il primo e unico di King, ma non mi sono scoraggiato e ho letto ogni sua pagina con lo stesso piacere con cui ho letto Carrie o It. Lo stile di King affascina sempre, di qualunque argomento tratti, ma leggere i tributi che l'autore elargisce ai suoi autori prediletti, quelli che l'hanno formato come scrittore, è qualcosa di incomparabile. Oltretutto King suggerisce alcuni libri che sono delle perle della letteratura, non solo horror, ma universale. E per chi vuole conoscere un pò della vita del re dell'horror, questo libro è indicato per i suoi frequenti richiami alla sua infanzia e adolescenza.

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

5/5
Recensioni: 5/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(2)
4
(0)
3
(0)
2
(0)
1
(0)

Conosci l'autore

Stephen King

1947, Portland, Maine

Stephen King è autore di romanzi e racconti best seller che attingono ai filoni dell’orrore, del fantastico e della fantascienza, ed è considerato un maestro nel trasformare le normali situazioni conflittuali della vita – rivalità fra coetanei, tensioni e infedeltà coniugali – in momenti di terrore. Quando è ancora piccolo, sua madre deve far fronte a grandi difficoltà, perché il padre uscito di casa per fare una passeggiata non fa più ritorno. Nel 1962 inizia a frequentare la Lisbon High School e comincia a spedire i suoi racconti a vari editori di riviste, senza però alcun successo concreto. Conclusi gli studi superiori entra all'Università del Maine ad Orono, dove gestisce per un paio d'anni una rubrica...

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore