Recensioni Delitto con inganno. Le indagini dell'ispettore Santoni

  • User Icon
    15/05/2020 13:13:56

    Una storia coinvolgente che, attraverso le intuizioni e il “fiuto” del protagonista, almeno nella prima parte, così come nell’ultima, impedisce di abbandonare il libro. Meno coinvolgente la parte intermedia che, pur definendo lo stacco temporale di passaggio, risulta essere meno appassionante. La descrizione dei paesaggi è resa abilmente dall'autore.

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    tr
    11/03/2019 18:18:50

    Sempre molto coinvolgenti le inchieste dell'ispettore Santoni, in questa l'autore ha voluto inserire anche la storia della sua vita e di come sia entrato in polizia e del perché viene chiamato Lupo bianco. Delitto con Inganno si presenta al lettore come l’ideale romanzo giallo in perfetto stile italiano che si costruisce attorno ad una vicenda realistica e coerente, racchiusa al centro di un’ambientazione di per sé selvaggia e potente come è la stessa natura, indomabile e incontaminata, che Matteucci descrive in modo chiaro e preciso, raffigurando quasi agli occhi del lettore un quadro paesaggistico indubbiamente evocativo. Il lettore diventa quasi co-protagonista, vivendo ogni passo investigativo e trovandosi assorto in una trama intricata ed intrigante che lascio con il fiato sospeso, capitolo dopo capitolo. Lo consiglio a tutti, ma soprattutto a chi ama il genere giallo.

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    22/09/2018 14:14:43

    Matteucci scrive bene e le trame sono interessanti. Buon giallo!

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    21/09/2018 14:13:12

    Ho ricevuto questo libro dalla Newton Compton per essere iscritta al Club dei Lettori. In questo quinto capitolo della serie, l’ispettore Santoni deve fare i conti con il suo passato e con la scomparsa del suo primo amore, mai ritrovato. La prima parte del romanzo si concentra sul passato dell’ispettore; mentre la seconda parte, quindici anni dopo, si concentra sulla vita presente del protagonista, sul suo rapporto con le donne e sulla riapertura di quel caso, mai chiuso. La descrizione è molto accurata con dovizia di particolari, soprattutto nella prima parte. Il romanzo è scritto molto bene; il linguaggio è semplice e scorrevole; la storia è intrigante e ben delineata. Consigliato a chi piace il genere.

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    14/07/2018 16:18:29

    Che dire, mi sono innamorata di Lupo Bianco!. Bravo Matteucci, storia intrigante, scrittura scorrevole, piacevole che si legge in un fiato. P.s. ho acqusitato anche tutti gli altri libri, una dipendenza ormai!

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    11/09/2017 05:15:11

    Ma cosa ha fatto signor Matteucci? Il Ginpin le ha dato alla testa ed ha infarcito questo peraltro bellissimo giallo di molte espressioni tratte da Harmony e dalla peggior letteratura romantica. Il sogno dei due adolescenti poteva essere tratteggiato in modo più virile, meno sdolcinato, e la vacanza a Dubai trattata meno da Signorini e più da Matteucci. Mi è venuto il dubbio di un libro scritto a due mani!!! Per il resto vicenda e scrittura da bravo giallista nostrano. Consigliato con riserva.

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    21/08/2017 09:56:04

    Dopo aver letto questo libro, sto decisamente rivalutando Matteucci e il suo ispettore Santoni. Bello! Mi è piaciuto!

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    12/06/2017 13:53:13

    Molto avvincente sia la trama gialla che i personaggi

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    01/06/2017 14:34:27

    Splendido capitolo di Lupo Bianco, in attesa del prox.

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    01/06/2017 09:15:27

    Terribile, Festival delle imprecisioni e delle assurdità.

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    24/04/2017 14:00:46

    Fantastico giallo. Originale e scritto benissimo.

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    ugo
    28/03/2017 14:41:08

    Ho scoperto alla fine del libro il nome dell'assassino. Normale in un normale giallo. Ma non nel libro dello scrittore Franco Matteucci perché non ha importanza chi è l'assassino. Matteucci scrittore descrive molto bene la realtà nostra. Un mondo facile, ben illuminato. Quasi una Pubblicità del Mulino Bianco. Ma c'è anche lo scrittore-sciamano che narra un mondo arcaico con delle divinità primordiali,terribili nel loro giocare con gli eventi. Il libro di una forza brutale ti trascina dove e come vuole il suo autore. Un gran libro sotto forma di giallo

    Leggi di più Riduci
  • Un libro che si alterna tra grandi atti di giustizia e molti altri di abusi, all'interno di un paese dove ci si preoccupa maggiormente di raccontare l'ultima novità del giorno piuttosto che fare di tutto per trovare la ragazza scomparsa. Il libro, un giallo poliziesco che si legge in un fiato, anzi, con il fiato sospeso, è scorrevole e non scontato, la trama cattura fin da subito e coinvolge il lettore che si sente catturato e partecipe dalle vicende narrate.

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    01/03/2017 11:58:31

    Libro scorrevole e piacevole che si legge in un fiato. Bravo Matteucci col suo Lupo Bianco.

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    11/02/2017 15:03:54

    Mi sento sola dopo aver finito Delitto con inganno. Ho talmente partecipato all'azione del giallo, mi sono affezionata a quegli straordinari scenari, alla sensibilità di Lupo Bianco, all'incredibile finale che il prossimo mi sono giurata lo leggerò facendolo durare il più possibile.

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    10/02/2017 10:56:45

    Delitto con inganno è il più bel giallo di Matteucci. Veramente sorprendente e originale. Non avrei mai immaginato di leggere una storia che lega la scoperta di un omicidio a un evento atmosferico. E' il vento che porta Santoni a chiudere in bellezza la sua indagine. Sorprendente. Consigliatissimo.

    Leggi di più Riduci