Delitto sulla spiaggia

Female on the Beach

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Titolo originale: Female on the Beach
Regia: Joseph Pevney
Paese: Stati Uniti
Anno: 1955
Supporto: DVD
Salvato in 7 liste dei desideri

€ 12,99

Punti Premium: 13

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
DVD

Altri venditori

Mostra tutti (3 offerte da 8,90 €)

Una ricca vedova si trasferisce in una lussuosa villa sulla costa, prima abitata da una donna morta in circostanze drammatiche. La nuova inquilina si innamora del vicino. I due si sposano, ma alcune circostanze fanno crescere nell'animo della donna il sospetto che sia il marito l'omicida della precedente padrona di casa.
  • Film in bianco e nero
  • Produzione: A & R Productions, 2013
  • Distribuzione: A & R Productions
  • Durata: 97 min
  • Lingua audio: Italiano (Dolby Digital 2.0 - stereo);Inglese (Dolby Digital 2.0 - stereo)
  • Formato Schermo: 1,33:1
  • Area0
  • Contenuti: speciale
  • Joseph Pevney Cover

    "Regista statunitense. Protagonista di seconda fila del cinema di genere negli anni '50 dopo un esordio da attore (Notturno di sangue, 1946, di E.L. Marin), esaurisce nel decennio la sua parabola cinematografica in una trentina di regie. Percorre l'avventura con raro brio (Il capitano dei Mari del Sud, 1958), e il poliziesco con una restituzione fedele delle ambientazioni (La rapina del secolo, 1955; Mezzanotte a San Francisco, 1956) che si ritrova in altre opere drammatiche (L'uomo dai mille volti, 1957). Confortato da attori credibili (J. Chandler in L'uomo di ferro, 1951; F. Sinatra in Lasciami sognare, 1952) e poco incline alla commedia (Il circo a tre piste, 1954) resta funzionale al serial tv, cui si dedica per oltre vent'anni: da Il virginiano (1962) a Ai confini dell'Arizona (1970),... Approfondisci
  • Joan Crawford Cover

    "Nome d'arte di Lucille Fay LeSueur, attrice statunitense. Inizia la carriera come ballerina di fila. Trasferitasi a Hollywood, ottiene le prime parti di un certo rilievo in Pretty Ladies di M. Bell e Le tre grazie di E. Goulding (entrambi del 1925) in cui è una showgirl. Il successo arriva con Le nostre sorelle di danza (1928) di H. Beaumont. Divenuta una star, recita accanto ai divi del momento, tra cui il futuro marito D. Fairbanks jr. in Adriana Lecouvreur (1928) di F. Niblo. Il passaggio al sonoro non intacca minimamente la sua carriera e la sua fama. Diviene un austero sex-symbol, mentre i suoi ruoli si fanno via via più impegnativi: ne sono esempio la giovane segretaria di Grand Hotel (1932) di E. Goulding, in cui recita accanto alla Garbo, e la donna sposata a un uomo che non ama in... Approfondisci
  • Jeff Chandler Cover

    Attore statunitense. Viso dai tratti somatici marcati, capelli precocemente brizzolati, alta statura, nella sua non lunga carriera ha interpretato per lo più personaggi d'azione dal carattere deciso: sceriffi, soldati, uomini della Frontiera. Esordisce con Il maggiore Brady (1954) di G. Sherman e interpreta in seguito una decina di film, tra i quali Vento di passioni (1958) di R. Wilson, La tragedia del Rio Grande (1958) di J. Arnold, Uno sconosciuto nella mia vita (1959) di H. Käutner e Ritorno a Peyton Place (1961) di J. Ferrer. Fornisce la sua migliore prova in L'urlo della battaglia (1962) di S. Fuller, un film di guerra crudele e realistico, arrivato sugli schermi l'anno successivo alla sua morte. Approfondisci
  • Jan Sterling Cover

    Propr. Jane S. Adriance, attrice statunitense. Inizia a recitare giovanissima e dopo un lungo apprendistato sui palcoscenici di Broadway debutta sullo schermo con una parte secondaria nel melodramma Johnny Belinda (1948) di J. Negulesco. Bionda, provocante e appariscente, abbandona presto l'aria ingenua e docile che caratterizzava le sue interpretazioni a teatro, e nella Hollywood degli anni '50 diventa icona della bad girl: in L'asso nella manica (1951) di B. Wilder è la cinica e opportunista moglie di un uomo intrappolato in una cava di sabbia, in Prigionieri del cielo (1954) di W.A. Wellman, grazie a cui ottiene il Golden Globe e una nomination all'Oscar come miglior attrice non protagonista, è uno dei passeggeri dell'aereo in avaria. Negli anni '60, dopo la morte del secondo marito P.... Approfondisci
Questo prodotto lo trovi anche in:
Note legali