Desperate Straights

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Supporto: Vinile LP
Numero supporti: 1
Etichetta: Rer Vinyls
Data di pubblicazione: 1 dicembre 2017
  • EAN: 8056099001536
Salvato in 2 liste dei desideri

€ 19,90

Punti Premium: 20

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
VINILE

Scrivi cosa pensi di questo articolo
5€ IN REGALO PER TE
Bastano solo 5 recensioni. Promo valida fino al 25/09/2019

Scopri di più

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Un altro grande capitolo nella collana di ristampe del catalogo Henry Cow. Desperate Straights è il primo frutto dello storico incontro fra gli Slapp Happy, la band Avant-Pop Anglo-Tedesca, e gli apparentemente incompatibili Henry Cow. Registrato nel 1974 presso gli studi Manor della Virgin Records e perfettamente rimasterizzato dal geniale Bob Drake, Desperate Straights rappresenta un esempio di vera Arte musicale di altri tempi. Un ciclo di canzoni eccentriche, fra cui alcune gemme come "Bad Alchemy" e "Apes in Capes", arrangiate ed eseguite da una formazione stellare in cui spicca la voce unica di Dagmar Krause, il genio Pop di Peter Blegvad ed Anthony Moore, e i quattro Henry Cow, Fred Frith, Tim Hodkinson, John Greaves e Chris Cutler, nella veste di backing band sui generis. Il tutto, nobilitato dalla presenza di un gruppo di ospiti illustri come Nick Evans e Mongezi Feza (Brotherhood of Breath), Mont Campbell (Egg), Pierre Moerlen (Gong), Geoff Leigh e Lindsay Cooper. Nuovamente disponibile in LP, nella sua copertina disegnata dal genio grafico di Peter Blegvad, Desperate Straights appare oggi come opera seminale dell'Avant-Pop anni settanta.
Disco 1
1
Some Questions About Hats
2
The Owl
3
A Worm Is At Work
4
Bad Alchemy
5
Europa
6
Desperate Straights
7
Riding Tigers
8
Apes In Capes
9
Strayed
10
Giants
11
Excerpt From The Messiah
12
In The Sickbay
13
Caucasian Lullaby
| Vedi di più >
Note legali