Il destino dell'Occidente. Come salvare la migliore idea politica della storia

Bill Emmott

Editore: Marsilio
Anno edizione: 2017
In commercio dal: 18 maggio 2017
Pagine: 320 p., Rilegato
  • EAN: 9788831727723
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:
Usato su Libraccio.it - € 9,72
Descrizione
Le democrazie sono davvero al capolinea? Bill Emmott spiega perché hanno avuto successo, dove hanno fallito e come agire per ridare loro nuovo slancio.

«Per evitare di ricadere negli stessi errori e scongiurare l'avvento di nuove crisi è indispensabile ricordare a noi stessi in cosa consiste davvero l'idea di Occidente e quali sono le sue reali implicazioni»

Per lungo tempo l’Occidente ha rappresentato l’idea politica di maggior successo, grazie alla quale è stato possibile conseguire livelli di stabilità, pace e progresso impensabili in epoche precedenti. Oggi quest’idea è oggetto di pesanti minacce, non dall’esterno ma dall’interno. L’Occidente paga infatti lo scotto di una grave mancanza: aver smesso di garantire ai suoi cittadini quello che si aspettano dai propri governi – equità, prosperità e sicurezza. Si spiega così l’emergere di personalità e forze politiche che incarnano valori assolutamente antioccidentali. Valori che rischiano di distruggere le conquiste faticosamente raggiunte finora. Di fronte all’instabilità globale e alle tensioni economiche sembra che la reazione immediata sia chiudere i confini e far ricorso al nazionalismo xenofobo. Ma non è ancora troppo tardi per invertire questa tendenza. Bill Emmott esorta a resistere lasciando aperte la mente e le frontiere. Per più di cento anni filosofi e statisti hanno predetto la fine dell’Occidente che ha invece dimostrato flessibilità, capacità di adeguarsi ai cambiamenti e di evolversi. Se l’idea di Occidente prevarrà, dovremo perseguire con maggiore convinzione i suoi valori fondanti e tenere a mente un punto essenziale: senza apertura, l’Occidente non può prosperare; senza uguaglianza, non può durare.

€ 10,80

€ 18,00

Risparmi € 7,20 (40%)

Venduto e spedito da IBS

11 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
 
 
 
Indice

Introduzione

Che la battaglia abbia inizio

Disuguaglianza ed equità

La democrazia e l'arte di restare intrappolati

«Set America Straight Again», ovvero rimettere l'America in carreggiata

Inghilterra, la loro Inghilterra

Paralisi europea

L'enigma giapponese

Houdini svedesi e svizzeri

Capelli d'argento e droni intelligenti

I barbari alle porte

Il destino dell'Occidente

Postfazione all'edizione italiana