Traduttore: L. Conti
Editore: Fanucci
Collana: Tif extra
Anno edizione: 2012
Formato: Tascabile
In commercio dal: 14 maggio 2012
  • EAN: 9788834719244
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:
Descrizione

Non ancora paghi delle ultime avventure e dell'incontro con la leggendaria killer Vanilla Ride, Hap e Leonard decidono di voler continuare la loro attività di investigatori privati, anche se vorrebbero poterla svolgere nella legalità, una volta tanto. Il primo caso che affrontano, però, è uno dei più incredibili che gli sia mai capitato: c'è di mezzo una specie di setta vampirica, una strampalata organizzazione di killer mercenari e un crollo nervoso di Hap. Ma non c'è tempo per riposare: lui e Leonard sono troppo impegnati nel disperato tentativo di non farsi ammazzare da una serie di persone che ce l'hanno con loro, tra cui il killer Devil Red, la Dixie mafia, e una loro vecchia conoscenza, che potrebbe rivelarsi un prezioso alleato o il peggiore nemico mai affrontato.

€ 5,86

€ 6,90

Risparmi € 1,04 (15%)

Venduto e spedito da IBS

6 punti Premium

Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email
ti avviseremo quando sarà disponibile
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Andrea

    01/06/2013 10:53:05

    Ma Lansdale è in grado di scrivere un finale che non sia una sparatoria nella casa dei cattivi? Parlando da (ex) fan di Hap e Leonard, il capitolo peggiore della saga. Ho pensato lo stesso all'uscita di "Sotto un cielo cremisi", e prima ancora al tempo di "Capitani oltraggiosi". Ormai leggo Lansdale solo per le traduzioni di Luca Conti. Semplicemente patetico.

  • User Icon

    Gondrano

    09/04/2013 14:52:00

    Il capitolo delle avventure di Hap & Leonard più deludente. Seconda parte leggermente migliore della prima, che per altro è il nulla assoluto. Lansdale ricorre anche ad un espediente clamoroso, che però risulta inutile perché dagli esiti scontati. Per gli appassionati della saga è da leggere per inerzia.

  • User Icon

    Ferdinando

    08/08/2012 10:21:43

    Chi ha letto tutta la saga di Hap e Leonard non può non restare sempre in attesa dell'episodio successivo. Quest'ultima avventura in sé non è magari un capolavoro. Tuttavia, è scritta con maestria e solito senso del ritmo. Lansdale resta un grande maestro nel creare mondi e nel fartici precipitare dentro. Non mi sento di dare meno di 4/5.

  • User Icon

    Emiliano

    18/06/2011 08:49:16

    Sono un felice lettore dei libri di Lansdale e in particolare di quelli della saga di Hap e Leonard, per cui quando ho visto Devil Red su ibs non ho resistito! Dico subito che non è pessimo...ma neppure fantastico, non esageriamo con le stellette! Lansdale conosce i suoi lettori e sa come far muovere questi due personaggi ma in Devil Red sembra affidarsi troppo agli schemi consolidati della saga. Complessivamente il libro sembra reggersi manieristicamente su questi schemi (la scazzottata di benvenuto, il caso da risolvere, l'offensiva del nemico, l'assalto al fortino finale) più che su una trama solida e avvincente. I vampiri sono buttati dentro senza contesto, Vanilla stessa fa da super-eroina che salva la trama ma arriva tardi e la sua vicenda è tirata per i capelli, quasi incomprensibile la crisi di Hap. 3 stelle di gratitudine per le precedenti storie e per amore dei due personaggi!

  • User Icon

    Massimo

    12/01/2011 11:37:53

    Dopo aver letto la raccolta di racconti inediti "Altamente esplosivo" ero, francamente,un poco titubante ad acquistare il nuovo libro di Joe (confido che sono un suo lettore di vecchia data e posseggo tutti i suoi libri) ma avendo come protagonisti questi due magnifici personaggi quali Hap e Leonard alla fine mi sono deciso e posso dire di aver fatto un' ottima scelta,in quanto si tratta di un romanzo di buona fattura. Azzarderei di consigliarlo anche a chi si avvicina per la prima volta a questo grande scrittore,in quanto il sottoscritto si è molto divertito a leggerlo. E poi la traduzione di Luca Conti è una garanzia.

  • User Icon

    Simone

    11/01/2011 10:17:45

    Hap e Leonard oramai sono una garanzia. Le loro avventure metapoliziesche, il loro rapporto di amore-odio, la loro innata simpatia forniscono al lettore molti spunti per un sano divertimento. In questo particolare capitolo della saga, segnato da numerosi colpi di scena e da un ritmo incalzante soprattutto nel finale, Hap ha un ruolo predominante (ma non ne svelerò il motivo, per non rovinare la lettura a nessuno), anche se affiancato da una vecchia conoscenza di assoluto rilievo, Vanilla Ride.

  • User Icon

    marco

    17/12/2010 16:26:55

    Io ho letto tutti i libri della saga di Hap & Leonard , e li ho sempre trovati divertenti a volte davvero esilaranti, ma... mi dispiace dirlo ,quest'ultimo episodio è davvero fiacco, ... non si puo' proprio leggere ...peccato !

  • User Icon

    Massimiliano Della Mora

    02/12/2010 13:35:34

    Ancora una volta, semmai ce ne fosse stato bisogno, Lansdale si conferma maestro di stile e di un talentuoso sarcasmo di cui pochissimi autori possono vantarsi. La pungente ironia sorprende all'improvviso il lettore come molti colpi di scena che abbondano in tutti i più famosi romanzi dello scrittore texano. Se proprio vogliamo trovare una pecca, in questa ennesima fatica narrativa, manca di un finale a sorpresa. Comunque sia leggere Lansdale è un po' come lasciarsi trasportare in una nuova avventura, dove non sai mai cosa ti aspetta dietro ad ogni pagina.

Vedi tutte le 8 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione