Uno di duecentocinquantamila. Troppi avvocati - Giuseppe Caravita di Toritto - ebook

Uno di duecentocinquantamila. Troppi avvocati

Giuseppe Caravita di Toritto

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Formato: EPUB
Testo in italiano
Cloud: Scopri di più
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 1,6 MB
Pagine della versione a stampa: 174 p.
  • EAN: 9788833000152

€ 4,99

Punti Premium: 5

Venduto e spedito da IBS

EBOOK

Compatibile con tutti i dispositivi, eccetto Kindle

Cloud: Sì Scopri di più

Aggiungi al carrello
spinner
Fai un regalo
spinner

non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Dopo il grande successo di "Avvocà, per ora grazie", Giuseppe Caravita di Toritto torna a raccontare storie di vita di avvocati nel modo ironico, riflessivo e appassionato come solo lui riesce a fare. Tra racconti più leggeri e divertenti e altri più intensi e toccanti, chi svolge la professione di avvocato oggi si ritroverà in molte delle esperienze raccolte in questo volume. Tra le righe di questo lavoro si ritrova tutta la dedizione e la passione dell'autore per il suo "gran bel mestiere" nonostante le quotidiane difficoltà che chi svolge la professione legale è costretto ad affrontare. E sono proprio gli aspetti più problematici riguardanti l'avvocatura a costituire il filo conduttore tra le storie narrate in questo volume che non può quindi mancare nella biblioteca di un avvocato ma che si presta alla piacevole lettura di tutti.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Note legali