Categorie

Stefano Benni

Editore: Feltrinelli
Anno edizione: 2012
Pagine: , Audiolibro
  • EAN: 9788807735301

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    nihil

    06/01/2013 17.08.02

    Non un Benni nella forma migliore, ma piuttosto in forma melanconica. Questo libro è una specie di confessione-riflessione, apprezzabile particolarmente da persone sue coetanee, come me. Gli stessi pensieri un poco dolenti, la stessa rassegnata ribellione, le stesse motivazioni a non arrendersi. Le poesie contenute nel testo, a nome Catena, sono preziose. Il Benni dei primi tempi, sognatore disarticolato, esiste ancora, ma in forma latente;ormmai ha visto molto, e poco ancora potrà vivere con sorpresa.

  • User Icon

    bernardo

    01/12/2012 13.48.55

    un libro stupendo che ti prende dalla prima all'ultima parola.....le poesie ti entrano nella mente e li restano per sempre....un alettura piacevole un libro da leggere senza interruzioni....

  • User Icon

    tina

    09/11/2012 16.06.12

    carino ma non bellissimo, io poi non amo le poesie quindi le ho saltate tutte. Non mi piace neppure l'idea che parli con gli animali, e la figura della vecchia parente del catena che senso ha? non mi sento di consigliarlo.

Scrivi una recensione