Dieci minuti per uccidere - Francesco Caringella - ebook

Dieci minuti per uccidere

Francesco Caringella

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Testo in italiano
Cloud: Scopri di più
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 948,23 KB
Pagine della versione a stampa: 249 p.
  • EAN: 9788854186545

€ 4,99

Punti Premium: 1

Venduto e spedito da IBS

EBOOK

Compatibile con tutti i dispositivi, eccetto Kindle

Cloud: Sì Scopri di più

Aggiungi al carrello
spinner
Fai un regalo
spinner

non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Dall’autore di Non sono un assassino
Un thriller magistrale

600 secondi ad alta tensione. Questo è il tempo che ti resta da vivere


Antonio De Santis è seduto su una poltrona, il cane ai suoi piedi, il buio ad avvolgerlo e le note di una musica jazz a fargli compagnia, quando un colpo d’arma da fuoco squarcia la notte. E lo colpisce a tradimento. Ma chi è stato? Chi ha potuto, senza farsi sentire, introdursi nella sua villa di Trani e portare a segno un delitto così efferato? Dieci minuti. Seicento secondi. Ecco quanto resta da vivere all’imprenditore. Un tempo minimo eppure lunghissimo. Sarà sufficiente per mettere insieme i tasselli che ha ignorato fino a quel momento? A ripensare la cena coi suoi familiari che si è appena conclusa? A comprendere finalmente il significato di un fatale viaggio in Francia, ben quindici anni prima? E quindi a scoprire chi è il suo assassino, che ora lo guarda, protetto dall’ombra?

Un delitto inspiegabile
Un thriller a orologeria con continui colpi di scena

Hanno scritto di Non sono un assassino:


«Un racconto giallo e insieme una riflessione sul mistero del processo.»
La Stampa

«Un intrigante legal thriller.»
Libero

«La trama è ben congegnata e la soluzione finale non è mai scontata perché tutti i protagonisti del processo mentono.»
Il Corriere del Mezzogiorno

«Un thriller all’americana dove si respira l’atmosfera di cult movie d’ambientazione giudiziaria come Il verdetto di Sidney Lumet.»
Il Centro


Francesco Caringella

Barese d’origine e romano d’adozione, ha indossato le divise di ufficiale della Marina militare e di commissario di polizia, poi la toga di magistrato penale, prima di diventare Consigliere di Stato e ora Presidente di Sezione del Consiglio di Stato. È giudice del Collegio di garanzia della giustizia sportiva e Presidente della Commissione di Garanzia dell’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni. Dieci minuti per uccidere è il suo secondo romanzo pubblicato per la Newton Compton dopo Non sono un assassino, che ha riscosso notevole successo di pubblico e critica, vincendo anche il Premio Roma e il Premio Lomellina in giallo.

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

3,19
di 5
Totale 6
5
1
4
2
3
2
2
0
1
1
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    isabella

    19/08/2019 17:28:38

    Uno tra i migliori thriller di sempre, scenografie da brivido, intrecci familiari commoventi, è la forte umanità del personaggio principale lo rende vicino al lettore. Forse il più bello degli altri romanzi scritti da Caringella. STUPENDO, finito in un giorno.

  • User Icon

    Marco

    23/09/2018 08:24:37

    Romanzo scorrevole, non impegnativo, di facile lettura. Sufficiente

  • User Icon

    Alberto Benveniste

    13/02/2016 09:03:02

    Si puo' scrivere un thriller più brutto di così ? Non credo

  • User Icon

    M.G.M.

    26/12/2015 20:24:29

    Effettivamnte questo libro è un "melange" fra thriller e dramma familiare. Lettura molto scorrevole che comunque si legge con piacere fino all'ultima pagina.

  • User Icon

    cesare

    21/12/2015 19:56:44

    Dieci minuti per uccidere *** di Francesco Caringella Un strano romanzo tra il thriller ed il dramma familiare, una fine poco comprensibile , una lettura elegante, direi sufficiente e non di più. Pagg. 243 dic.2015

  • User Icon

    monica

    30/11/2015 13:36:51

    Una lettura leggera non troppo impegnativa, un thriller senza colpi di scena agghiaccianti ma ottimo, il delitto il movente e l' indagine circoscritti in una cerchia ristretta di sospettati, consigliato soprattutto per la facilita' con cui si digeriscono le pagine.

Vedi tutte le 6 recensioni cliente
  • Francesco Caringella Cover

    Già direttore scientifico di Dike Giuridica e autore di numerosissimi manuali forensi, Francesco Caringella è magistrato penale. Dopo essere stato Ufficiale di Marina Militare e Commissario di Polizia, è dal 1998 Consigliere di Stato. È inoltre giudice del Consiglio di garanzia per la giustizia sportiva e componente della Commissione di Garanzia dell'Autorità per le garanzie nella comunicazione. Vive a Roma, e nel 2012 esordisce nella narrativa con Il colore del vetro (Robin Edizioni). Del 2014 è Non sono un assassino, legal-thriller pubblicato da Newton Compton. Nello stesso anno, il suo racconto "Un gioco di specchi" è raccolto nell'antologia Delitti di Capodanno, per Newton Compton. Tra le numerose pubblicazioni con Mondadori: La corruzzione... Approfondisci
Questo prodotto lo trovi anche in:
Note legali