Categorie
Editore: Mondadori
Anno edizione: 2014
Formato: Tascabile
Pagine: 778 p., Brossura
  • EAN: 9788804637561
Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:

€ 10,50

€ 14,00

Risparmi € 3,50 (25%)

Venduto e spedito da IBS

11 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
Aggiungi al carrello

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Giacomo Bellini

    10/02/2016 23.30.36

    Uno dei libro piu' brutti che mi sia capitato di leggere. Un mattone pesante, di difficile lettura e soprattutto privo di significato. Rimesta di continuo in una dietrologia assurda e banale. Gli scrittori italiani sanno fare molto di meglio, e non vedo perche' Genna sia spesso accumunato a narratori molto superiori a lui, come Lucarelli, Wu Ming, Carlotto

  • User Icon

    marco

    06/04/2015 09.53.51

    ci domanderemo a lungo prossimamente a cosa è servito tutto questo/ che cosa abbiamo voluto dimenticare/ cosa ci dovremmo ricordare/ e cosa dovremmo amare/ cosa dobbiamo odiare. Così commenta l'inviato del tg2 la morte di Alfredino. Come Genna, anche lui si accorge che il bambino nel pozzo è in tutti noi. Ho comprato questo libro per caso, leggendo la quarta di copertina, incuriosito dalla storia di Vermicino che mi ha sempre colpito e solo adesso ne capisco il motivo. Capisco anche come questo fatto di cronaca abbia avuto una diffusione così emotiva tra gli italiani che ancora oggi si ricordano dov'erano quando il bimbo era nel pozzo. Genna con uno stile particolare ti porta ad entrare nel pozzo di tre persone (lui compreso) le cui storie si intrecciano. Ognuno di noi potrebbe scrivere il proprio Dies Irae. Ognuno di noi ha la capacità di salvare quel bambino che è nel proprio pozzo.

Scrivi una recensione