Dimmi, dammi, fammi. Uomini stracciati dalle donne

Claudio Sabelli Fioretti

Editore: Aliberti
Anno edizione: 2009
In commercio dal: 5 marzo 2009
Pagine: 217 p., ill. , Brossura
  • EAN: 9788874244379
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Usato su Libraccio.it - € 8,10
Descrizione

Anni di femminismo hanno tappato la bocca agli uomini. Nell'ansia di apparire politicamente corretti, non parlano più, non si lamentano più, non chiedono più. Catatonici. Poi, tra loro, quando sono certi di non essere ascoltati, riacquistano vivacità e passano ore a sognare a occhi aperti tutto ciò che vorrebbero che le loro compagne dicessero e facessero e che invece le donne si ostinano a non fare e a non dire. Questo libro intende fare opera meritoria creando un porto franco per dare libero sfogo ai desideri reconditi dell'uomo e per indicare alle donne come rendere felice quel bambolotto che hanno sposato. Il tutto nasce, anche se la cosa può apparire incredibile, da un'inchiesta rigorosa e scientifica sui comportamenti umani e dalle confessioni di venticinque uomini e donne eccellenti. Con dieci vignette di Altan.

€ 12,75

€ 15,00

Risparmi € 2,25 (15%)

Venduto e spedito da IBS

13 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Graziano

    28/04/2009 10:29:34

    Piccolo divertissment da leggere tutto d'un fiato ma da ragionare forse per una vita intera. Curiosa la storia del libretto narrata nelle numerose prefazioni. Personaggio curioso Sabelli Fioretti che descrive in modo clinico ma ironico e grottesco le anomalie che comporta l'essere donna e l'essere uomo in un rapporto a due. Inutile dire che seguendo le sue regole probabilmente sarebbero scoppiate molte meno guerre nel mondo. Interessante l'esercizio di riflessione da fare al termine di ogni breve paragrafo. Se invece volete divertirvi e basta beh, questo libro vi farà soprattutto ridere!

Scrivi una recensione