Categorie

Guido Tassinari

Editore: Alpha Test
Collana: Gli spilli
Anno edizione: 2003
Pagine: 192 p.
  • EAN: 9788848304788

Ogni uomo possiede una medesima innata dignità ed è titolare di diritti universali e incoercibili, senza differenze di sesso, etnia, lingua, cultura, nazionalità, età, classe sociale, ideologia o religione. Oltre a una radicata valenza etica, i diritti umani ne hanno anche una giuridica, sancita da Costituzioni, leggi, consuetudini e trattati internazionali. Il volume introduce - con chiarezza e gradualità - al complesso sistema e movimento dei diritti umani, presentando la fitta trama di patti, convenzioni, protocolli, organismi (governativi e non) che li promuovono e ne controllano il rispetto. Descrive quanto è stato costruito nella comunità internazionale a partire dalla Dichiarazione universale dei diritti dell'uomo del 1948, in forza della quale anche la Costituzione italiana ha incluso tali diritti nel proprio dettato.
Argomenti trattati: cosa sono e perché sono importanti i diritti umani; come si sono evoluti nel tempo; cosa viene fatto e cosa può fare ciascuno per difenderli.