Categorie

Carmelo Bene, Enrico Ghezzi

Editore: Bompiani
Collana: PasSaggi
Edizione: 3
Anno edizione: 2007
Pagine: 121 p. , Brossura
  • EAN: 9788845237737

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Emiliano

    04/09/2009 14.34.31

    Ma per carità: preferisco quasi la "sciabolata tesa" di Sandro Piccinini! E' noioso come una telecronaca di Bruno Longhi! Visto che si parla di sport ci si aspetterebbe un andamento del dialogo consono al tema. Viceversa i due si compiacciono a vicenda - altro che Romario, dicono solo: "come sono bravo IO!" e "come sei bravo TU!" - con prevalenza nella direzione da Ghezzi a Bene. Scialbi ghirigori sul calcio, senza una briciola di passione reale. Discutere in maniera colta di calcio si può - basterebbe leggere Brera. Non bastano invece due bei cervelli per fare un dialogo, se non c'è passione e reale intenzione dialogica. Questo libro è uno strazio.

  • User Icon

    Davide

    12/07/2006 17.01.57

    L'atto immediato, fuori dal mondo, fuori dal tempo-kronos. Il fotogramma infinito, l'azione, il fatto. Da Cruyff a Romario, dagli All Blacks all'Inter, dai film porno (o meglio, o-skené) ad Amleto, passando per Warhol: un simpatico ed intelligente dialogo tra il più geniale degli attori teatrali (o "macchine attoriali"?) e il più acuto dei critici cinematografici. Lo consiglio a chi segue, o ha seguito, almeno uno dei due.

  • User Icon

    pr

    30/09/2005 13.24.55

    non può che cambiarvi la vita.

  • User Icon

    Lorenzino

    09/12/2002 06.52.58

    Piacevole e non impegnativo, anche se quando si parlano un genio e una persona intelligente vengono fuori sempre grandi cose.

Vedi tutte le 4 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione