Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Dissimulatio - Rita Monaldi,Francesco Sorti - copertina

Dissimulatio

Rita Monaldi,Francesco Sorti

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Anno edizione: 2017
In commercio dal: 16 marzo 2017
Pagine: 240 p., Rilegato
  • EAN: 9788893880015
Salvato in 43 liste dei desideri

€ 17,10

€ 18,00
(-5%)

Punti Premium: 17

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
LIBRO
Aggiungi al carrello
spinner
PRENOTA E RITIRA Verifica disponibilità in Negozio

Caro cliente IBS, da oggi puoi ritirare il tuo prodotto nella libreria Feltrinelli più vicina a te.

Verifica la disponibilità e ritira il tuo prodotto nel Negozio più vicino.

Non siamo riusciti a trovare l'indirizzo scelto

Prodotto disponibile nei seguenti punti Vendita Feltrinelli

{{item.Distance}} Km

{{item.Store.TitleShop}} {{item.Distance}} Km

{{item.Store.Address}} - {{item.Store.City}}

Telefono: 02 91435230

{{getAvalability(item)}}

Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
*Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva

Spiacenti, il titolo non è disponibile in alcun punto vendita nella tua zona

Compralo Online e ricevilo comodamente a casa tua!
Scegli il Negozio dove ritirare il tuo prodotto
Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma
Recati in Negozio entro 3 giorni e ritira il tuo prodotto

Inserisci i tuoi dati

Errore: riprova

{{errorMessage}}

Riepilogo dell'ordine:


Dissimulatio

Rita Monaldi,Francesco Sorti

€ 18,00

Ritira la tua prenotazione presso:


{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1
La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2
Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3
Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l'elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio ufirst.
4
Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
5
Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

* Campi obbligatori

Grazie!

Richiesta inoltrata al Negozio

Riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

N.Prenotazione: {{pickMeUpOrderId}}

Dissimulatio

Rita Monaldi,Francesco Sorti

€ 18,00

Quantità: {{formdata.quantity}}

Ritira la tua prenotazione presso:

{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1 La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2 Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3 Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l'elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio ufirst.
4 Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
5 Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

Altri venditori

Mostra tutti (5 offerte da 18,00 €)

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Come sempre nei romanzi di Monaldi & Sorti, ogni frammento del rompicapo tornerà perfettamente al suo posto. Ma la verità si rivelerà appieno solo a chi possiede la chiave giusta.

Parigi, gennaio 1647 In una stazione di posta alle porte della città, si scalda davanti al fuoco un gruppo di viaggiatori appena giunti dall’Italia: un libraio, una canterina veneziana, il giovane castrato Atto Melani accompagnato dal suo segretario e dal maestro, il celebre Malagigi, e infine Gabriel Naudé, bibliotecario del cardinal Mazzarino, primo ministro di Francia. Sua Eminenza ha convocato in tutta fretta a Parigi schiere di musici per rappresentare una nuova opera in musica, l’Orfeo, ma già si sussurra che l’opera non si farà. A Corte nulla è più importante degli spettacoli. E allora cosa c’è sotto? Iniziano finalmente le prove nel Teatro Reale, ma un attentato semina il panico tra musici e cantanti: qualcuno ha sabotato una macchina di scena, che precipita sul palco e solo per un soffio non travolge Malagigi, protagonista del melodramma. Chi voleva ucciderlo? E perché? Il primo sospettato è Atto Melani, suo rivale sul palcoscenico, che rifiuta ostinatamente di fornire un alibi. Ma il segretario di Atto e la giovane canterina veneziana Barbara Strozzi non si fermano alle apparenze e decidono di vederci chiaro. Troppe stranezze accompagnano le prove dell’Orfeo; i costi smisurati, il bizzarro comportamento di Mazzarino, che con quell’opera tutta italiana non teme di irritare i francesi, e infine l’ombra dei veri potenti: i grandi banchieri. La pagina strappata da un libro misterioso, un rapimento e un’incursione nella labirintica biblioteca privata del Cardinale riveleranno un intreccio inatteso tra arte, superstizione e potere. E come sempre nei romanzi di Monaldi & Sorti, ogni frammento del rompicapo tornerà perfettamente al suo posto. Ma la verità si rivelerà appieno solo a chi possiede la chiave giusta, la suprema tra le virtù politiche: la dissimulazione.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

4,2
di 5
Totale 5
5
3
4
1
3
0
2
1
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Lapo

    01/03/2019 20:21:05

    La narrazione si snoda fra tentati omicidi, sparizioni di manoscritti, menzogne e rivalità umane e professionali; si può considerare la prosecuzione di Mysterium ed è il trionfo della dissimulazione, incarnata dalla figura del cardinale Mazzarino che gioca una partita a scacchi contro i suoi nemici commissionando dispendiose rappresentazioni musicali e fuorvianti resoconti, saccheggiando per i suoi disegni le casse dell’Erario francese e generando ad arte forti malumori nella popolazione transalpina. I due Autori ci hanno abituato a romanzi fiume, perciò Dissimulatio, con le sue duecento pagine, potrebbe sembrare un’opera non pienamente compiuta, e invece alla fine le intricate vicende – come al solito basate su solide fonti che sono dettagliate in chiusura del libro – si ricomporranno e tutte le tessere del mosaico troveranno la loro appropriata collocazione.

  • User Icon

    Antonio Malfitano

    13/10/2018 09:27:46

    L'unica pecca del nuoco capolavoro di Rita Monaldi e Francesco Sorti è che sia snello rispetto ai precedenti, tanto da privare di altra fame di sapere e riflessione. Snello per ovvie ragioni strutturali dovute alla saga letteraria. Eccezionale!

  • User Icon

    francesca

    10/09/2017 10:49:29

    In questo quinto romanzo della serie il protagonista è ancora Atto Melani ma appena ventenne e il narratore non è più il nanetto dei primi romanzi ma il segretario del protagonista che, preoccupato, lo accompagna. Quest’opera ha, come le altre, un rigoroso scrupolo storico a cui si accompagnano personaggi che, pur calati in quel contesto, agiscono e si muovono in uno spazio e in un tempo universali. Gli autori indagano sui giochi nascosti della politica, sull’arte della dissimulazione, molto nota ai potenti di ogni epoca, raccontando una storia avvincente con una scrittura elegantissima che si cala in quel periodo pur rimanendo moderna. Un romanzo storico di pregio, raffinato come pochi.

  • User Icon

    Anna De Mauro

    21/07/2017 16:05:54

    DISSIMULATIO ha la forma di un romanzo breve. Inizia dove MYSTERIUM finisce. Ha un sottotitolo che spiega il cuore del romanzo: "La farsa di Stato". Infatti la trama parla dei golpe finti, cioè segretamente organizzati da chi già comanda per comandare ancora di più. Il libro è un piccolo-grande gioiello che nella sua sintesi riesce a svelarti e spiegarti le apparenze e gli inganni della storia con la lucidità, la maestria e la sicurezza che solo questo duo di autori possiede nell'analizzare le fonti storiche. Il libro inaugura una forma narrativa nuova rispetto a quella tradizionale di Monaldi e Sorti e si presta ottimamente a introdurre nuovi lettori nel mondo vasto e davvero molto ricco dei due autori.

  • User Icon

    roberto

    28/06/2017 11:55:37

    Francamente da chi ha scritto Imprimatur mi aspettavo molto di meglio. Molta erudizione storica ma assoluta arbirtarieta' di interpretazione, totalmente mirata a far stare in piedi la vicenda, di suo assai fragile.

Vedi tutte le 5 recensioni cliente

«Da che il primo uomo aperse gli occhi, e conobbe ch’era ignudo, procurò di celarsi anche alla vista del suo Creatore; così l’arte di nascondere nacque col mondo stesso.»

Un thriller machiavellico. Questa è, probabilmente, la miglior definizione che si potrebbe dare di Dissimulatio, il nuovo capitolo della prolifica saga firmata Monaldi & Sorti con protagonista il cantore castrato Atto Melani. Ci sono tutti gli elementi, infatti, che hanno reso famoso il Principe e tutta quella floridissima pubblicistica di Cinque/Seicento (Guicciardini, Botero, Settala, Hobbes, Bossuet…) sul principato, la morale e la ragion di stato: omicidi, corruzione, tradimenti, ogni tipo di violenza per un unico fine, quello di conquistare, accrescere o mantenere il potere.

Ed è proprio attorno a un libro di questo genere che si sviluppa la storia di Monaldi & Sorti, una storia fatta di intrighi, segreti e cortigianerie che non a caso si svolge alla corte di una delle nazioni più potenti del XVII secolo, la Francia del cardinal Mazzarino. In un periodo in cui il potere del cardinale sembra destinato a indebolirsi sempre di più fa infatti la sua comparsa uno strano e misterioso fascicoletto, il cui cinico autore sembra avere idee molto, ma molto precise su cosa occorra fare per soddisfare la ragion di stato…

Tra un tentato omicidio (quello di Malagigi, maestro e rivale di Atto), una biblioteca violata e una sacra reliquia di triste memoria, Atto, il suo segretario e la seducente Barbara Strozzi si mettono alla ricerca del libro da cui provengono quelle poche pagine, incappando in bibliotecari sonnacchiosi e vanagloriosi, astuti uomini di finanza e cortigiani sempre attenti al proprio tornaconto. Un romanzo quindi ricco di eventi e imprevisti, raccontati uno dopo l’altro con velocità fulminea e spiazzante, che non concede mai al lettore un momento di tregua.

Tra l’altro, ed è la particolarità del romanzo, il segretario-narratore si esprime in pieno stile del Seicento: uno stile quantomeno bizzarro nella scelta di vocaboli e metafore, ma molto, molto divertente da leggere (fortunatamente, gli autori non raggiungono mai l’ampollosità dell'introduzione manzoniana). E non preoccupatevi, inoltre, se non ricordate perfettamente gli avvenimenti storici a cui si fa riferimento: Monaldi & Sorti infatti completano il loro romanzo con un’appendice storica corposa ma di facile lettura, con le prime pagine dell’opera lirica La Falsa Pazza (edizioni 1641 e 1645) e con un breve ma esaustivo elenco dei personaggi.

Recensione di Elena Malvica

  • Rita Monaldi Cover

    Rita Monaldi, giornalista, insieme al marito Francesco Sorti ha pubblicato libri, bestseller internazionali, tradotti in 26 lingue e 60 Paesi, tra cui cinque romanzi con protagonista Atto Melani (Pistoia 1626 – Parigi 1714): Imprimatur, Secretum, Veritas, Mysterium e Dissimulatio.Insieme hanno curato l’edizione de I segreti dei conclavi, memoriale riservato di Atto Melani da loro scoperto in una biblioteca parigina.Vivono con i figli a Vienna. Le note vicende politico-editoriali legate alla prima edizione di Imprimatur hanno tenuto lontano dal nostro Paese le opere di Monaldi & Sorti. Approfondisci
  • Francesco Sorti Cover

    Francesco Sorti, insieme alla moglie Rita Monaldi, ha pubblicato libri, bestseller internazionali, tradotti in 26 lingue e 60 Paesi, tra cui cinque romanzi con protagonista Atto Melani (Pistoia 1626 – Parigi 1714): Imprimatur, Secretum, Veritas, Mysterium e Dissimulatio.Insieme hanno curato l’edizione de I segreti dei conclavi, memoriale riservato di Atto Melani da loro scoperto in una biblioteca parigina.Vivono con i figli a Vienna. Le note vicende politico-editoriali legate alla prima edizione di Imprimatur hanno tenuto lontano dal nostro Paese le opere di Monaldi & Sorti. Approfondisci
Questo prodotto lo trovi anche in:
Note legali