La distanza tra le stelle - Lily Brooks-Dalton,Lucia Ferrantini,Sofia Minerva - ebook

La distanza tra le stelle

Lily Brooks-Dalton

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Editore: Nord
Formato: EPUB con DRM
Testo in italiano
Cloud: Scopri di più
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 927,58 KB
Pagine della versione a stampa: 336 p.
  • EAN: 9788842929543
Salvato in 20 liste dei desideri

€ 9,99

Punti Premium: 10

Venduto e spedito da IBS

EBOOK

Compatibile con tutti i dispositivi, eccetto Kindle

Cloud: Sì Scopri di più

Aggiungi al carrello
spinner
Fai un regalo
spinner

non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

«Un romanzo che esplora i temi fondamentali dell’esistenza – l’identità, la memoria, la perdita – e racconta la fragilità dei rapporti umani. »
The Washington Post

«Un libro unico nel suo genere, perfettamente orchestrato. Una magnifica storia di luoghi desolati ed emozioni sfuggenti che racconta l’irrefrenabile desiderio di contatto umano di ognuno di noi. »
Publishers Weekly

«Un romanzo strepitoso, destinato a restare a lungo nel cuore dei lettori. »
Booklist

L'esordio di Lily Brooks-Dalton è un'indimenticabile storia di due outsider - un solitario scienziato nell'Artico e un'astronauta di ritorno sulla terra - alle prese con l'amore, il rimorso, la sopravvivenza.

Augustine ha dedicato la sua esistenza allo studio delle stelle. Non ha mai avuto una famiglia, né un vero amore; ha invece sempre avuto il suo telescopio, lassù, in un osservatorio astronomico nell’Artico. Così, quando scatta un allarme e gli altri scienziati vengono richiamati a casa, lui rifiuta di seguirli: è vecchio, non ha nessuno cui tornare, e ha scorte sufficienti per il tempo che gli resta. Poi le comunicazioni con l'esterno si interrompono e ad Augustine non rimane che guardare il cielo. E attendere.

Sully ha sacrificato tutto per diventare astronauta. E la missione dell'Aether è stata un successo: lei entrerà nella Storia come il primo essere umano ad aver raggiunto l'orbita di Giove. Eppure, quando l'astronave è ormai vicina all'atmosfera terrestre, le comunicazioni con la base s'interrompono. Atterrita, Sully lancia un SOS, sperando che qualcuno lo raccolga. E qualcuno, nell'angolo più remoto della Terra, risponde.

Grazie a quel filo invisibile, la distanza siderale tra Sully e Augustine si colma e le loro solitudini s'intrecciano in un rapporto cui entrambi si aggrappano come naufraghi, lontani eppure vicinissimi, entrambi spaventati e stupiti dalla realtà che devono affrontare. E, mentre il mondo sembra scivolare in un silenzio assoluto, i due riscopriranno il vero significato della vita e soprattutto della speranza.

   
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

4,67
di 5
Totale 9
5
6
4
3
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Rosanna

    15/11/2020 08:19:44

    Ho letto questo libro emozionante senza pause, fino alla fine. La storia è coinvolgente e spinge a riflettere su temi come la solitudine, il bisogno di contatti umani, la speranza di vivere e sopravvivere. Belle le ambientazioni e ben presentati i personaggi nelle loro riflessioni, speranze e umane fragilità. Consigliato.

  • User Icon

    Alessandro

    12/05/2020 11:29:10

    Libro emozionante e con una grande componente riflessiva che ti terrà con il fiato sospeso fino all'ultima pagine. Ricco di spunti di riflessione su temi come la solitudine e l'utilità del lavoro. Lo consiglio vivamente.

  • User Icon

    dani

    06/11/2019 22:37:30

    Meraviglioso libro dove solitudine e speranza sono i temi che accompagnano il lettore fino alla fine

  • User Icon

    Diana

    19/06/2019 09:38:46

    Ecco un libro che non riesci a smettere di leggere finche’ non ne sei arrivato alla fine! Sconvolgente questa storia degli astronauti - di ritorno da Giove - che non hanno piu’ nessuna comunicazione con la Terra, e parallelamente la storia dell’astronomo, vecchio e fragile, che decide di rimanere al Circolo Polare Artico, e anche lui non riesce piu’ a comunicare con nessuno. E commuove vedere la reazione degli astronauti e del vecchio astronomo quando riescono a comunicare tra oro. L’unica cosa che mi ha lasciata un po’ perplessa (ed e’ per questo che gli do’ 4 stelline anziche’ 5) e’ la fine, che per ovvi motivi non racconto, perche’….non l’ho capita.

  • User Icon

    Aurora

    03/06/2019 14:07:48

    Ho desiderato leggere questo libro sin da quando ho letto la trama, e anche la copertina mi attirava tantissimo. E quando l'ho letto, le mie aspettative non sono state deluse! Sicuramente non è il solito libro ma un libro più introspettivo. Si vive la solitudine di Augustine ma anche di come il suo amore per le stelle sia più forte di qualsiasi cosa, anche della sua stessa salvezza. Consigliato!!

  • User Icon

    marnn_

    21/09/2018 14:09:28

    Una storia silenziosa, potente. Da una parte un vecchio astronomo, Augustine, bloccato in un osservatorio nell’Artico quando dopo un allarme rifiuta di abbandonare il luogo, dall’altra Sully, astronauta e primo essere umano ad aver raggiunto l’orbita di Giove. Due solitudini distanti nello spazio come la profondità del cielo stellato tra di loro, lontani come le stelle eppure vicini grazie al filo sottilissimo della speranza che li lega. Ed è a questo filo aggrappano le loro vite, la loro memoria. Una storia vera, che parla al cuore e arriva in profondità e porta l’uomo a non smettere di sperare. Per dimostrare che, al di là di tutta la nostra fragilità, abbiamo la forza di essere umani. Un’ambientazione magnifica, luoghi desolati ed emozioni dense che portano a sognare e ad indagare i tratti poco noti degli essere umani. Una piacevole scoperta!

  • User Icon

    Elisa

    20/09/2018 12:02:40

    Un libro veramente originale in cui la storia si svela completamente solo una volta arrivati alla fine. Lo consiglio vivamente a chi è interessato ad un racconto con risvolti filosofici.

  • User Icon

    Simone

    22/06/2018 12:55:43

    Libro molto filosofico che si aggiudica e si merita un posto nella Top 10 dei miei libri preferiti.

  • User Icon

    jle

    13/01/2018 10:12:04

    Il libro la distanza tra le stelle è l'esordio della scrittrice Lily Brooks- Dalton ed è un libro ben scritto e molto avvincente. E' una storia che parla della solitudine, e della rinascita. Consigliato per tutti.

Vedi tutte le 9 recensioni cliente
Note legali