Traduttore: G. Sciloni
Editore: Einaudi
Anno edizione: 2016
Formato: Tascabile
In commercio dal: 17 giugno 2016
Pagine: 366 p.
  • EAN: 9788806232030
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:
Descrizione
Nella settimana che precede la Pasqua, torna in Israele Kaminka, padre di tre figli ormai sposati, e marito di una donna chiusa da anni in manicomio. Abita negli Stati Uniti, ha una nuova compagna e aspetta un figlio. Sono dunque le pratiche del divorzio che Kaminka deve avviare, ma il rientro in patria e in famiglia non avviene senza traumi. Davanti a un avvenimento così grave, vengono a galla i nodi irrisolti, le vecchie ferite, scatenando una crisi progressiva che esplode proprio il giorno di Pasqua. Il dramma della famiglia sconvolta dalla divisione "tardiva" dei genitori si arricchisce di una miriade di particolari che ne fanno un forte affresco di vita contemporanea, non soltanto israeliana.

€ 11,05

€ 13,00

Risparmi € 1,95 (15%)

Venduto e spedito da IBS

11 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:

Altri venditori

Mostra tutti (2 offerte da 13,00 €)

 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Raffaele

    06/10/2017 19:30:17

    Questo romanzo non termina subito dopo la lettura dell'ultima pagina, per giorni e giorni si resta insieme alla famiglia Kaminka della quale ci si sente parte ed alla quale vorremmo appartenere. Un romanzo sicuramente al livello de "L'Amante", di una intensità che soddisfa pienamente, un romanzo bellissimo. Yehoshua tra i primissimi in assoluto.

  • User Icon

    LUCIO RAINERI

    28/01/2010 13:56:54

    A volte ci si accorge che per un gioco di casualità si stava per perdere l'emozione di un incontro. Perchè d'incontro si tratta. Tra le pagine di questo libro affiora una miriade di personaggi in cui ritrovi la tua vita. Scrivere significa averla vissuta. Leggerla,anche.

  • User Icon

    Michela

    31/05/2000 16:33:57

    Veramente grande. Non so aggiungere altro, non so spiegare a parole il piacere che mi ha dato la lettura di questo libro.

Scrivi una recensione