Categorie

Dolores Claiborne

Stephen King

Collana: Pickwick
Anno edizione: 2014
Formato: Tascabile
  • EAN: 9788868362362
Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:

€ 8,42

€ 9,90

Risparmi € 1,48 (15%)

Venduto e spedito da IBS

8 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
Aggiungi al carrello

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Bookworm

    20/11/2016 17.37.51

    Straziante e profondo racconto di vita, narrato in prima persona senza pause, come un autentico flusso di coscienza. Quindi lode al Re per questa meravigliosa introspezione psicologica. Questo non è un horror come lo si intenderebbe normalmente, nel senso che i fenomeni soprannaturali e inquietanti non sono ben visibili dall'esterno, ma celati nell'animo umano, e per questo motivo diventano ancora più orrifici. D'altronde, come dice il buon vecchio King, "I mostri sono reali, e anche i fantasmi. Vivono dentro di noi, e qualche volta... vincono".

  • User Icon

    Diego Baiguini

    20/11/2016 11.57.10

    Mi ha lasciato perplesso,inizialmente,il monologo come metodo di narrazione.Il signor King si è confermato interprete superbo dell'arte di scrivere.Ne risulta un opera piacevole,mai "stanca" e con una caratterizzazione dei personaggi persino maniacale.Sritto molto buono che mi avvinto e affascinato per tutte le 266 pagine.Da leggere senz'altro.

  • User Icon

    Thinner5

    04/02/2016 00.17.30

    Uno dei tre romanzi di King che trattano della violenza sulle donne; anche qui abbiamo un ottimo libro da cui, una volta tanto, è stato tratto un ottimo film che consiglio anch'esso di vedere seppur ci siano alcune differenze. L'opera penso sia unica fra quelle dello scrittore, dal momento è un lungo monologo senza interruzioni, ciononostante l'attenzione è garantita. Nel complesso si tratta di una storia piuttosto triste, il soprannaturale è presente ma in minima parte (nel film è totalmente assente) e chi si aspetta una delle sue classiche storie horror è meglio che giri al largo e punti su Cujo, Pet Sematary, Shining ecc. a tutti gli altri lo consiglio.

  • User Icon

    ludwig

    04/10/2015 22.18.51

    Ottimo libro di king,intrigante e profondo nella descrizione di un matrimonio dalle tinte torbide e purtroppo ,a volte,reali.il film non è male ma il libro è meglio.

  • User Icon

    fabio57

    02/10/2015 12.26.59

    Grandioso romanzo da cui è stato tratto un eccellente film. E' l'ennesima prova che quando King mette da parte gli horror e si cimenta nella letteratura, per così dire più impegnata, riesce a sfornare dei veri e propri capolavori. La storia è intrigante e ben raccontata, calata in un piccolo microcosmo,dove tutti si conoscono e i rapporti sono ben definiti,in una dimensione congeniale alle corde narrative dell'autore. La protagonista è una donna sola, ma tenace, determinata e pronta a tutto pur di difendere la figlia dal padre orco. Da antologia l'arringa finale della ragazza nevrotica, farmacodipendente, tormentata, ma che con uno slancio di dignità rende giustizia alla madre.

  • User Icon

    furetto60

    19/08/2015 09.53.51

    Collegato ad altra opera contemporanea, Il gioco di Gerald, per alcuni riferimenti tra cui quello dell'eclisse, si caratterizza dal punto di vista stilistico per essere scritto in prima persona. E poiché la protagonista è poco istruita, il linguaggio è allineato. Non troveremo, quindi, la consueta prosa utilizzata da King, ma nello stesso tempo è in modo evidente una sua opera per l'attenzione e introspezione dedicata al mondo femminile. Mirabile è l'apparente divario-contrasto tra padrona e serva che in realtà nasconde più di una semplice e ben celata simpatia, sino a sfociare in muta alleanza. Per chi si è sforzato di etichettare King maestro dell'horror, di fatto riducendone l'effettiva dirompente capacità immaginifica e letteraria, una ripassatina di questo libro, da cui è stato tratto un film (una volta tanto) altrettanto bello, non farebbe male

Vedi tutte le 16 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione