Donne, madonne, mercanti e cavalieri. Sei storie medievali - Alessandro Barbero - copertina

Donne, madonne, mercanti e cavalieri. Sei storie medievali

Alessandro Barbero

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Editore: Laterza
Edizione: 14
Anno edizione: 2015
Formato: Tascabile
In commercio dal: 19 marzo 2015
Pagine: VII-129 p., Brossura
  • EAN: 9788858119280

58° nella classifica Bestseller di IBS Libri Biografie - Biografie e autobiografie - Personaggi storici, politici e militari

Salvato in 468 liste dei desideri

€ 9,02

€ 9,50
(-5%)

Punti Premium: 9

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
LIBRO
Aggiungi al carrello
spinner
PRENOTA E RITIRA Verifica disponibilità in Negozio

Donne, madonne, mercanti e cavalieri. Sei storie medievali

Alessandro Barbero

Caro cliente IBS, da oggi puoi ritirare il tuo prodotto nella libreria Feltrinelli più vicina a te.

Verifica la disponibilità e ritira il tuo prodotto nel Negozio più vicino.

Non siamo riusciti a trovare l'indirizzo scelto

Prodotto disponibile nei seguenti punti Vendita Feltrinelli

{{item.Distance}} Km

{{item.Store.TitleShop}} {{item.Distance}} Km

{{item.Store.Address}} - {{item.Store.City}}

Telefono: 02 91435230

{{getAvalability(item)}}

Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
*Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva

Spiacenti, il titolo non è disponibile in alcun punto vendita nella tua zona

Compralo Online e ricevilo comodamente a casa tua!
Scegli il Negozio dove ritirare il tuo prodotto
Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma
Recati in Negozio entro 3 giorni e ritira il tuo prodotto

Inserisci i tuoi dati

Errore: riprova

{{errorMessage}}

Riepilogo dell'ordine:


Donne, madonne, mercanti e cavalieri. Sei storie medievali

Alessandro Barbero

€ 9,50

Ritira la tua prenotazione presso:


{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1
La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2
Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3
Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l'elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio ufirst.
4
Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
5
Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

* Campi obbligatori

Grazie!

Richiesta inoltrata al Negozio

Riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

N.Prenotazione: {{pickMeUpOrderId}}

Donne, madonne, mercanti e cavalieri. Sei storie medievali

Alessandro Barbero

€ 9,50

Quantità: {{formdata.quantity}}

Ritira la tua prenotazione presso:

{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1 La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2 Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3 Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l'elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio ufirst.
4 Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
5 Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

Altri venditori

Mostra tutti (4 offerte da 9,50 €)

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Fra' Salimbene da Parma, il francescano che ha conosciuto papi e imperatori, vescovi e predicatori, e su ognuno ha da raccontare aneddoti, maldicenze e pettegolezzi; Dino Compagni, il mercante di Firenze che ha vissuto in prima persona i sussulti politici d'un comune lacerato dai conflitti al tempo di Dante; Jean de Joinville, il nobile cavaliere che ha accompagnato Luigi il Santo alla crociata, testimone imperturbabile di sacrifici, eroismi e vigliaccherie; Caterina da Siena, che parlava con Dio e le cui lettere infuocate facevano tremare papi e cardinali; Christine de Pizan (si chiamava in realtà Cristina da Pizzano), la prima donna che ha concepito se stessa come scrittrice di professione, si è guadagnata da vivere ed è diventata famosa scrivendo libri; Giovanna d'Arco, che comandò un esercito vestita da uomo e pagò con la vita quella sfida alle regole del suo tempo. È possibile incontrare uomini e donne del Medioevo, sentirli parlare a lungo e imparare a conoscerli? È possibile se hanno lasciato testimonianze scritte, in cui hanno messo molto di se stessi. È il caso di cinque su sei dei nostri personaggi; della sesta, Giovanna d'Arco, che era analfabeta o quasi, possediamo lo stesso le parole, grazie al processo di cui fu vittima e protagonista.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

4,33
di 5
Totale 20
5
9
4
9
3
2
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Gianmarco

    14/10/2020 13:56:40

    Lettura del tutto piacevole e leggera, ideale per assumere un punto di vista "originale" e "controcorrente" rispetto ai classici saggi medioevali che tendono a trascurare l'aspetto umano dei protagonisti. Frequenti i paragrafi divertenti.

  • User Icon

    Der Steppenwolf

    16/06/2020 10:50:31

    Libro fresco, interessante e a tratti divertente. Un ottimo libro storico divulgativo su un periodo storico a cui sono affiancati spesso informazioni false o romanzate. Consigliato.

  • User Icon

    rosanna

    15/05/2020 08:23:55

    Rimango sempre piacevolmente sorpresa dalla capacità narrativa di Barbero. In questo libricino si analizzano diversi personaggi del periodo. Affascinante, chiaro, ricco di contenuti.

  • User Icon

    Martina

    11/05/2020 13:36:30

    Comprai questo libro per scrivere la tesi. Barbero scrive molto bene e presto lo riprenderò per leggere le altre cinque storie.

  • User Icon

    gianpaolo

    21/03/2020 17:03:36

    Sei storie del medioevo descritte in modo scorrevole e contemporaneamente appassionanti che ci portano in un periodo da molti ritenuto oscuro. Barbero, come sempre, dimostra grande padronanza della scrittura e rende la storia una piacevole lettura.

  • User Icon

    Francesco

    21/01/2020 11:39:11

    Sei personaggi che caratterizzano un'epoca storica. Attraverso le loro esperienze Barbero fornisce un grande affresco dell'epoca in cui vissero. lo stile non è mai pesante e nozionistico.

  • User Icon

    Ni

    30/11/2019 15:05:02

    Libro bellissimo!!! Barbero grande scrittore, non si smentisce mai! Da leggere se vi piace la storia!

  • User Icon

    Domenico

    29/09/2019 09:15:09

    Libro divulgativo e interessante, sotto il profilo storico naturalmente. Sei racconti per altrettanti personaggi del Medioevo, diventa l'occasione per rivelare aneddoti, fatti curiosi, dettagli che ne fanno un punto di riferimento per gli appassionati storici del periodo preso in considerazione. Utile.

  • User Icon

    Giovanni

    22/09/2019 18:06:44

    Come vivevano e come pensano donne e uomini nel Medioevo? È da questo quesito che parte la ricerca del professor Barbero, che ancora una volta si aggiudica il titolo di miglior divulgatore storico sul palco italiano contemporaneo, a mio parere. Barbero parte dai documenti (scritti e non) lasciati da tre donne e tre uomini medioevali appartenuti ognuno ad una classe diversa della società del tempo, e da lì ne sviscera contenuti e nozioni interessanti e curiose. La lettura è scorrevole, una chiacchierata tra amici, farcita della professionalità e della passione che le parole stesse dell'autore trasudano dopo aver "sezionato" ciascuno dei personaggi presi in analisi. Un libro davvero meraviglioso e di straordinario impatto divulgativo che merita di essere letto soprattutto da chi ama il Medioevo.

  • User Icon

    patrizio

    22/09/2019 17:40:35

    Oltre ad essere giustamente uno stimolo ad ampliare ed approfondire la conoscenza di un periodo storico così affascinante e ancora così mal-inteso da molti, visto attaverso le documentate vicende di sei personaggi straordinari, troviamo una lettura francamente piacevole, con tocchi di humor che nulla tolgono alla serietà del tema. In trasparenza, i tratti di un' epoca tutt'altro che buia e ricca invece di fermenti ed innovazioni.

  • User Icon

    francesca

    21/09/2019 14:13:51

    Leggere Barbero è sempre un piacere! La prosa fluente rende la storia attuale e avvincente, offrendo spunti di raffronto tra l'epoca medioevale e l'attualità. Avevo scelto il libro per mio figlio ma devo ammettere che me lo sono goduto io e lo consiglio a tutti, perché non è mai una lettura per addetti ai lavori.

  • User Icon

    Gigi

    11/03/2019 08:57:30

    Il professor Barbero è il miglior divulgatore della Storia che abbiamo oggi in Italia. Il suo stile è chiaro e privo di ogni traccia di pomposità. In questo breve libro ci apre gli occhi su un Medio Evo più credibile e diverso da quello che ci avevano insegnato a scuola; i personaggi sono autentici e liberati da ogni patina di retorica ed io rimpiango di non aver mai avuto un insegnante come lui.

  • User Icon

    Alberto

    09/03/2019 08:12:04

    Difficile fornire un voto ai testi del professor barbero ;, abile scrittore ma insuperabile divulgatore. qualora , reduci da sue conferenze o presentazioni si decida di leggerne il libro , vi si potrebbe restare delusi ; questo non per scarso valore del testo ma piuttosto perché nel testo viene a mancare quella freschezza comunicativa dell'autore. Consigliato a chi non conosce l'autore o a chi voglia ripercorrerne i racconti . Questo testo narra la storia di 6 personaggi del basso medioevo attraverso scorci della loro vita . La scelta dei temi fornisce una freschezza e una luce davvero incredibile a ciò che poeteva significare "sopravvivere" nel medioevo . Un ottimo libro , un bravissimo autore . La lettura resta sempre un valore aggiunto , mai disprezzarla anche se si pensa di conoscerne la trama ;) !

  • User Icon

    JaneA

    06/03/2019 13:29:49

    Libro consigliato da un'appassionata del tema. Io, che non lo sono; ho apprezzato tantissimo Barbero che qui, (ancora non ho letto altro di suo) é in grado di appassionare anche i non addetti ai lavori. Interessantissima la lettura del tema, dalla prospettiva femminile. Consigliatissimo!!!!!

  • User Icon

    Marika

    22/12/2018 21:40:02

    Un saggio storico ben costruito, interessante e di piacevole lettura.

  • User Icon

    Valeria

    31/10/2018 11:20:55

    adoro tutti i libri di Barbero, che con leggerezza e ironia propone sempre contenuti interessanti e mai banali. Un autore che riesce a riappacificare i lettori con la Storia

  • User Icon

    Sofia

    29/08/2018 12:48:05

    Il libro è STUPENDO! Già il Prof. Barbero quando lo si ascolta in tv ti incanta, ma leggerlo è qualcosa di sorprendente: ti immerge letteralmente in quello che stai leggendo!! Lo consiglio vivamente a chi ama il medioevo e conoscere qualcosa che a scuola non raccontano

  • User Icon

    ANDREA

    04/07/2016 08:55:49

    Lettura assolutamente interessante. L'autore delinea in modo magistrale questi protagonisti, maschili e femminili, dell'epoca medievale. Voto massimo

  • User Icon

    Renzo Montagnoli

    12/03/2016 15:35:53

    Donne, madonne, mercanti e cavalieri è uno strano saggio storico, così diverso da quelli a cui ha abituato Alessandro Barbero, il cui talento e la cui competenza sono fuori discussione. Per comprendere meglio ciò che intendo dire mi avvalgo di un passo della sua introduzione all'opera in cui viene specificata la finalità della stessa; infatti Barbero scrive "Chi erano, come pensavano, come vedevano il mondo uomini e donne del Medioevo?". Il compito che si è assunto lo storico torinese, cioè mostrarci come era la società dell'epoca, appare assai arduo, perché le fonti sono purtroppo limitate e i mezzi per la conoscenza sono quasi inesistenti. I personaggi, che inconsciamente ci descrivono il mondo medievale, sono tre uomini e tre donne, una giusta par condicio, soprattutto in un periodo storico che vedeva il massimo assoggettamento della femmina al maschio. Ne esce il quadro di un medioevo non statico, ma che va progressivamente A questi personaggi (frà Salimbene da Parma, Dino Compagni, Jean de Joinville, Caterina da Siena, Christine de Pizan e Giovanna d'Arco) va riconosciuto il merito di essere riusciti a parlarci di un mondo ormai passato; ad Alessandro Barbero va il nostro plauso per essere riuscito a realizzare lo scopo di questo saggio, realizzando un'opera di grande interesse e di piacevole lettura.

  • User Icon

    gianni

    23/09/2015 17:24:45

    Un lettura piacevole che, attraverso personaggi in parte esemplari e in parte eccezionali rispetto alla loro epoca, racconta aspetti del basso medioevo fra i più vari. Lo stile è colloquiale, informale, da chiacchierata. Un discreto inizio in vista di letture più impegnative.

Vedi tutte le 20 recensioni cliente
  • Alessandro Barbero Cover

    Scrittore e storico italiano. Laureato in Storia Medioevale con Giovanni Tabacco, nel 1981, ha poi perfezionato i suoi studi alla Scuola Normale di Pisa sino al 1984. Ricercatore universitario dal 1984, diventa professore associato all’Università del Piemonte Orientale a Vercelli nel 1998, dove insegna Storia Medievale. Ha pubblicato romanzi e molti saggi di storia non solo medievale. Con il romanzo d’esordio, Bella vita e guerre altrui di Mr. Pyle gentiluomo, ha vinto il Premio Strega nel 1996.Collabora con La Stampa e Tuttolibri, con la rivista "Medioevo", e con i programmi televisivi ("Superquark") e radiofonici ("Alle otto della sera") della RAI. Tra i suoi impegni si conta anche la direzione della "Storia d'Europa e del Mediterraneo" della Salerno Editrice. Tra i suoi... Approfondisci
Note legali