Doparie, dopo le primarie. Diario di un elettore errante alla ricerca della felicità

Raffaele Calabretta

Editore: Nutrimenti
Collana: Igloo
Anno edizione: 2010
In commercio dal: 5 ottobre 2009
Pagine: 224 p.
  • EAN: 9788895842509
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Descrizione
Mentre le primarie si fanno prima delle elezioni, le doparie sono pensate per svolgersi nel corso del normale cammino di legislatura. Potranno essere richieste dai cittadini, per verificare dal basso scelte e comportamenti dei loro rappresentanti politici, ma anche proposte dai partiti, per conoscere l'umore dei loro elettori su grandi temi d'interesse generale. Il testamento biologico, la Tav in val di Susa, il caso Alitalia, le alleanze. Ad andare a caccia della possibilità delle doparie è un immaginario 'elettore errante' di questi anni italiani, Gabriele Battistini, emblema di quel ceto medio che in Italia si è drammaticamente impoverito. Nasce così un'ambiziosa, spericolata, sperimentale opera di letteratura, a metà tra il romanzo e il saggio politico, tra il diario personale e il pamphlet. Alla ricerca della risposta a una domanda sostanziale: può esserci oggi in Italia felicità individuale senza felicità pubblica?L'idea delle doparie si è già ritagliata uno spazio importante all'interno del mondo politico e della società civile. Le doparie sono entrate di recente in tutte e tre le mozioni congressuali del Partito democratico (Bersani, Franceschini e Marino). Facevano già parte dello statuto del Pd e di quello del Pdl.

€ 11,90

€ 14,00

Risparmi € 2,10 (15%)

Venduto e spedito da IBS

12 punti Premium

Disponibile in 10 gg

Quantità:

€ 7,56

€ 14,00

Usato di Libraccio.it venduto da IBS