Doppio gioco. La verità si nasconde nell'ombra

Shadow Dancer

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Titolo originale: Shadow Dancer
Regia: James Marsh
Paese: Gran Bretagna; Irlanda; Francia
Anno: 2012
Supporto: DVD
Salvato in 7 liste dei desideri

€ 4,99

Punti Premium: 5

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
DVD

Altri venditori

Mostra tutti (10 offerte da 1,99 €)

Belfast, anni Novanta. Colette McVeigh è una madre single. Repubblicana, vive con la madre e i suoi fratelli, militanti dell'IRA. Quando viene arrestata per aver preso parte a un attentato (fallito) a Londra, Mac, un agente dell'MI5, le offre una scelta: perdere tutto e andare in prigione per venticinque anni, o tornare a casa e spiare la sua stessa famiglia. La vita di suo figlio è nelle mani di Mac, perciò Colette non ha scelta. Quando un attentato ideato da suo fratello va a monte, tutti iniziano a sospettare che ci sia una talpa e sia Colette sia la sua famiglia si troveranno in serio pericolo.

Da un cineasta unico un film originale che usa i sentimenti per ricostruire gli eventi

Trama
Collette McVeigh è una madre single. Repubblicana, vive a Belfast con la madre e i suoi fratelli, militanti dell'IRA1. Quando viene arrestata per aver preso parte a un attentato (fallito) a Londra, un agente dell'MI52 (Mac) le offre una scelta: perdere tutto e andare in prigione per 25 anni, o tornare a Belfast e spiare la sua stessa famiglia. La vita di suo figlio è nelle mani di Mac, perciò Collette non ha altra scelta se non tornare a casa. Quando un attentato ideato da suo fratello va a monte, tutti iniziano a sospettare che ci sia una talpa e sia Collette sia la sua famiglia si troveranno in serio pericolo.

  • Produzione: Moviemax, 2014
  • Distribuzione: Terminal Video
  • Durata: 100 min
  • Lingua audio: Italiano (DTS 5.1);Italiano (Dolby Digital 5.1);Inglese (Dolby Digital 5.1)
  • Lingua sottotitoli: Italiano per non udenti
  • Formato Schermo: 2,35:1
  • Area2
  • Contenuti: speciale; trailers
  • Clive Owen Cover

    "Attore inglese. Studia recitazione alla prestigiosa Royal Academy of Dramatic Art di Londra e lavora in teatro nella messinscena di numerosi testi classici prima di debuttare sul grande schermo nella commedia sulle frustrazioni della classe media britannica Vroom (1988) di B. Kidron nei panni dell'uomo che abbandona la sua città di provincia per andare con un amico in cerca di sé stesso. Dopo alcuni ruoli marginali (in Gosford Park, 2001, di R. Altman e The Bourne Identity, 2002, di D. Liman), nel 2004 è uno dei protagonisti di King Arthur di A. Fuqua, dell'analisi sulle dinamiche di coppia di M. Nichols in Closer (che gli vale una nomination all'Oscar e un Golden Globe) e partecipa alla trasposizione cinematografica della serie di F. Miller (anche sceneggiatore e coregista accanto a R. Rodriguez),... Approfondisci
Note legali