Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Due sotto il divano (DVD)

Hopscoth

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Titolo originale: Hopscoth
Regia: Ronald Neame
Paese: Stati Uniti
Anno: 1980
Supporto: DVD
Salvato in 28 liste dei desideri

€ 9,99

Punti Premium: 10

Venduto e spedito da IBS

spinner

Disponibilità immediata

Quantità:
DVD

Altri venditori

Mostra tutti (7 offerte da 8,78 €)

L'agente CIA Max Kendigs ha appena portato a termine una brillante operazione con l'arresto di due spie del KGB, ma ha commesso un errore madornale: ha lasciato volontariamente libero il colonnello Iaskov, comandante del servizio segreto sovietico in Europa Occidentale. Punito per questo dal suo superiore e degradato ad archivista, Max raggiunge a Salisburgo la sua amica ed ex collega Isabelle von Shanenburg. Nella cittadina austriaca, dopo aver rifiutato l'offerta di Iaskov di passare al KGB, si dedica alla scrittura del primo capitolo di un libro sugli errori, sconosciuti ai più, commessi dalla CIA durante la sua attività. Finita la sua fatica, spedisce lo scritto ai servizi segreti di tutto il mondo. Da questo momento, però, la sua vita è in pericolo perché il suo ex capo americano è deciso a tutto pur di eliminare la scomoda "gola profonda".
  • Produzione: Golem Video, 2017
  • Distribuzione: Terminal Video
  • Durata: 104 min
  • Lingua audio: Italiano
  • Lingua sottotitoli: Italiano
  • Formato Schermo: 2,35:1
  • Area2
  • Glenda Jackson Cover

    "Attrice inglese. Straordinaria protagonista del cinema inglese degli anni '70, apprezzata anche a Hollywood per il suo talento ironico, è capace di conquistarsi un ruolo da diva quasi esclusivamente per il proprio carisma interpretativo e per le scelte intelligenti compiute durante la carriera. Lanciata nel mondo del teatro da P. Brook (che la dirige al cinema in Marat-Sade, 1966), debutta sul grande schermo nel 1963 in Io sono un campione di L. Anderson; ma il primo riconoscimento importante arriva nel 1970 con il premio Oscar per Donne in amore di K. Russell, con cui recita in altri quattro film fra i quali spiccano L'altra faccia dell'amore (1971) e L'ultima Salomé (1988). Durante gli anni '70 la sua carriera vive il momento di maggior splendore, alternando commedie e ruoli drammatici:... Approfondisci
  • Walter Matthau Cover

    "Nome d'arte di W. Matusanskavaskij, attore e regista statunitense. Figlio di immigrati russi, esordisce in Il kentuckiano (1955) di B. Lancaster e, dopo varie altre interpretazioni, nel 1960 dirige e interpreta Gangster Story (da non confondere con l'omonimo film di A. Penn del 1967). Comincia così ad affermarsi come uno degli interpreti più versatili della scena hollywoodiana: il suo viso particolare, la recitazione sorniona, il grande controllo dei tempi attoriali ne fanno un fuoriclasse della recitazione. Nel 1966 l'incontro con B. Wilder e con J. Lemmon in Non per soldi... ma per denaro (Oscar come migliore attore non protagonista). I due interpretano poi insieme numerosi altri film, dando vita a una delle più perfette e infallibili coppie comiche del cinema mondiale: tra gli altri: La... Approfondisci
  • Herbert Lom Cover

    Nome d'arte di H. Karel Angelo Kuchacevic ze Schluderpacheru, attore ceco. Dopo un inizio in ruoli romantici, finisce per interpretare sempre più spesso personaggi negativi, la cui natura interiore si riflette sul suo volto, ora percorso da fremiti nevrotici, ora atteggiato in sorrisi maligni. L’ispettore capo Dreyfuss, ossessionato fino alla follia dall’inetto Clouseau/Sellers, interpretato nella serie della Pantera rosa di B. Edwards (dal secondo capitolo, Uno sparo nel buio, 1964, a oggi) rappresenta, sul versante comico, la sintesi perfetta del suo tipo attoriale. Caratterista di vaglia, ha saputo prodigarsi tra piccoli individui (uno dei killer di La signora omicidi, 1955, di A. Mackendrick) e grandi figure tragiche (il mostro in Il fantasma dell’Opera, 1962, di T. Fisher). Approfondisci
Note legali
Chiudi