Duecentocinquantunogiorni

Valentina Cagnazzo

Curatore: A. Riccardi
Editore: Robin
Anno edizione: 2013
In commercio dal: 28 marzo 2013
Pagine: 333 p., Brossura
  • EAN: 9788867401468
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Usato su Libraccio.it - € 8,10
Descrizione
Angelo, ventisei anni, lavora nell'agenzia di viaggi di un suo amico da quando si è diplomato, e non si è mai chiesto cosa vorrebbe fare davvero nella vita. Lavinia, venticinque anni, è una studentessa di Beni Culturali, ha alle spalle una famiglia divisa e tutto ciò che sogna è non ripetere gli errori dei suoi genitori. Finché un giorno, durante una mostra affollata in una sala della stazione ferroviaria, Angelo lascia la mano di Lavinia e sparisce, inspiegabilmente. La disperazione di Lavinia cessa quando capisce che il gesto del compagno è stato volontario ma, proprio nel momento in cui lei sta per riprendere in mano la propria vita, Angelo ricompare a mescolare di nuovo tutte le carte in tavola, in un vortice di confessioni inaspettate, segreti da svelare e sentimenti mai sopiti.

€ 8,10

€ 15,00

8 punti Premium

€ 12,75

€ 15,00

Risparmi € 2,25 (15%)

Venduto e spedito da IBS

Nuovo - attualmente non disponibile
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Francesco

    30/04/2013 10:23:45

    Trama veramente coinvolgente e appassionante. Libro ben scritto, con una lettura che risulta abbastanza fluente e leggera, quindi reputo possa essere letto anche da giovani adolescenti. Molto originale la storia, ricca di intrecci e vicende sentimentali tra i personaggi. Consiglio vivamente la lettura di questo libro ad appassionati di romanzi di ogni età.

Scrivi una recensione