Dukes of the Orient

Supporto: CD Audio
Numero dischi: 1
Etichetta: Frontiers
Data di pubblicazione: 23 febbraio 2018
  • EAN: 8024391084526
pagabile con 18App

Articolo acquistabile con 18App

Disponibile anche in altri formati:

€ 18,90

Venduto e spedito da IBS

19 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
Descrizione

Che succede se mettiamo insieme un musicista inglese amante dell'Aor americano ed un musicista californiano DOC cresciuto a pane e British Prog?
Dukes of the Orient è il magistrale gruppo formato dal cantante/bassista John Payne (ex-Asia, GPS) e dal mago delle tastiere Erik Norlander (Last in Line, Lana Lane), che presenta via Frontiers il suo eponimo album di debutto, dopo ben 10 anni di preparativi. Il gruppo è nato infatti dalle ceneri degli Asia featuring John Payne, band sciolta nel 1997 dopo la reunion della formazione originale.
I due sono supportati da un famosissimo ensemble di musicisti tra cui Jeff Kollman (Asia e tantissime altre band), Guthrie Govan (Steven Wilson Band), Moni Scaria (Asia), Bruce Bouillet (Racer-X, The Scream) alla chitarra e Jay Schellen (Asia, Yes, World Trade) alla batteria.
La potente vocalità di John porta queste elevate melodie e le lussureggianti armonie sopra il mare di synth e tastiere, artisticamente studiato dalla palette sonica di Norlander.
L'album è stato missato su una console analogica tradizionale, per preservare la naturale profondità, chiarezza e anima delle tracce, prive di eccessive compressioni, equalizzazioni e distorsioni. La copertina è stata realizzata dal grande Rodney Matthews, famoso per le cover di Magnum e Diamond Head!
Il risultato è un album di Prog Rock dalle melodie AOR che farà, naturalmente, impazzire i fan di Asia, Magnum, Yes, EL&P e Toto!

Disco 1
  • 1 Brother in Arms
  • 2 Strange Days
  • 3 Amor Vincit Omnia
  • 4 Time Waits for No One
  • 5 A Sorrow's Crown
  • 6 Fourth of July
  • 7 Seasons Will Change
  • 8 Give Another Reason