Echi in tempesta. L'Attraversaspecchi. Vol. 4 - Christelle Dabos,Alberto Bracci Testasecca - ebook

Echi in tempesta. L'Attraversaspecchi. Vol. 4

Christelle Dabos

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Editore: E/O
Formato: EPUB con DRM
Testo in italiano
Cloud: Scopri di più
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 1,45 MB
Pagine della versione a stampa: 576 p.
  • EAN: 9788833572529

nella classifica Bestseller di IBS Ebook eBook - Narrativa straniera - Fantasy

Salvato in 32 liste dei desideri

€ 11,99

Punti Premium: 12

Venduto e spedito da IBS

EBOOK

Compatibile con tutti i dispositivi, eccetto Kindle

Cloud: Sì Scopri di più

Aggiungi al carrello
spinner
Fai un regalo
spinner

non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Nell’ultimo avvincente capitolo della saga, Christelle Dabos ci trasporta, con la potenza suggestiva del suo ritmo incalzante, in un grande gioco di fantasia avvinto alle vicende fin troppo umane dei suoi protagonisti. Ofelia e Thorn affrontano un universo colmo di allegorie e di realtà interiori profonde, di orizzonti antichi e di sentimenti nuovi, fino a scovare la verità che da sempre è nascosta dietro lo specchio.

Crollati gli ultimi muri della diffidenza, Ofelia e Thorn si amano ormai appassionatamente. Tuttavia non possono farlo alla luce del sole: la loro unione deve infatti rimanere nascosta perché possano continuare a indagare di concerto sull’indecifrabile codice di Dio e sulla misteriosa figura dell’Altro, l’essere di cui non si conosce l’aspetto, ma il cui potere devastante continua a far crollare interi pezzi di arche precipitando nel vuoto migliaia di innocenti. Come trovare l’Altro, senza sapere nemmeno com’è fatto? Più uniti che mai, ma impegnati su piste diverse, Ofelia e Thorn approderanno all’osservatorio delle Deviazioni, un istituto avvolto dal segreto più assoluto e gestito da una setta di scienziati mistici in cui, dietro la facciata di una filantropica clinica psichiatrica, si cela un laboratorio dove vengono condotti esperimenti disumani e terrificanti. È lì che si recheranno i due, lì scopriranno le verità che cercano e da lì proveranno a fermare i crolli e a riportare il mondo in equilibrio.

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

3,82
di 5
Totale 60
5
21
4
19
3
11
2
6
1
3
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Mari

    15/09/2020 12:53:33

    Anche un po' di più.

  • User Icon

    paulino

    15/09/2020 09:46:51

    Devo essere sincera; mi aspettavo qualcosa in più rispetto dopo aver letto i precedenti, troppa confusione, situazioni che s intrecciano e non si capisce dove vanno a parare....e il finale lascerebbe pensare a un quinto libro? Mah... Però non mi sento di bocciarlo del tutto.

  • User Icon

    Carmika

    10/09/2020 12:55:22

    Dopo aver letto tutti i libri in poco più di una settimana posso solo dire che Ofelia mi manca tantissimo!! Non mi aspettavo che una lettura del genere mi prendesse così tanto ed io sono una adulta di ben 44 anni!!! Lo consiglio a tutti!!!

  • User Icon

    Valeria

    02/09/2020 10:30:19

    Essendo l'ultimo libro mi aspettavo qualcosa di molto più entusiasmante, un maggior interesse su alcuni personaggi che invece sono stati abbastanza tralasciati. Però non mi sento di bocciarlo totalmente perché gli intrecci sono interessanti e la lettura ti coinvolge ed è scorrevole.

  • User Icon

    Sara

    31/08/2020 14:56:34

    Mi dispiace da morire, ma devo appoggiare chi ha demolito questo libro, in effetti non capisco proprio chi l'abbia apprezzato (con tutto il dovuto rispetto ovviamente). L'unica emozione che ho provato leggendolo è stata una grandissima confusione. A mio parere tante vicende sono descritte in maniera così evanescente da non far capire ciò che accade. Forse l'autrice desiderava dare un tocco metafisico alla storia ma a mio parere ha perso una grande occasione di dare un finale ottimo ad una saga davvero davvero interessante! Un gran peccato

  • User Icon

    Eden

    30/08/2020 12:02:24

    Che dire, mi aspettavo di meglio. Piacevole lettura, ma alcune domande restano aperte e quelle fornite non risultano chiarissime. L'impressione è che ci siano troppi personaggi che l'autrice non è più in grado di gestire, e che tutta la vicenda degli echi sia poco chiara perfino a lei. Non si sente proprio l'esigenza di un seguito. Una postilla: la parola "eco" è maschile al plurale, ma FEMMINILE al singolare. Errore imperdonabile, soprattutto perché ripetuto centinaia di volte, nel libro. :(

  • User Icon

    Seren9

    29/08/2020 19:13:16

    Ultimo volume di una serie stupenda. Questo libro è ottimo, al pari degli altri, solo in filo più articolata e complessa la storia.

  • User Icon

    Cristina B.

    28/08/2020 17:42:40

    Libro complesso da recensire, così come da leggere, ma non per questo così deludente come ho letto nelle precedenti recensioni. È vero, avrei preferito che ai diversi personaggi fosse dato più spazio, sopratutto Archibald e Thorn (che adoro sin dal primo libro). Ho apprezzato moltissimo invece il finale aperto: mi ha lasciato quel sentore dolce-amaro da lasciarmi di stucco e imprimere la storia nella mia memoria. Inoltre, il fatto che la trama sia arzigogolata non mi ha dato fastidio, anzi! Mi ha permesso di condividere lo spaesamento di Ofelia durante le fasi del Progetto e, soprattutto, nella parentesi nell'Inverso. Peccato che non ci siano altri libri da leggere, ho amato talmente tanto la saga che avrei voluto immergermi nuovamente nelle atmosfere surreali della storia, in cui oramai mi sento a casa.

  • User Icon

    Ros

    28/08/2020 15:57:54

    bello bello bello.

  • User Icon

    Unknown

    28/08/2020 12:47:00

    HO AMATO QUESTA SAGA DAL PRIMO LIBRO ALL'ULTIMO. Mi mancherà non leggere più di Ofelia ♡.

  • User Icon

    Anna

    26/08/2020 13:16:15

    Ho trovato il capitolo conclusivo un po' sbrigativo, alcuni temi potevano essere approfonditi meglio forse addirittura con un quinto volume. Nel complesso comunque non è una brutta lettura e la saga si è rivelata piacevole, solo un tantino calante nel finale. Il secondo libro rimane il mio preferito.

  • User Icon

    Elena

    24/08/2020 11:06:46

    Se avessi potuto dare zero come Rating lo avrei dato volentieri. So che da un fantasy non posso aspettarmi un senso logico e una spiegazione coerente a tutte le vicende, ma questo libro è veramente pessimo, una caduta verticale le cui avvisaglie c'erano già alla fine del volume precedente (e che avevo tralasciato nella precedente recensione sperando di essermi sbagliata). Personaggi senza carattere; Ofelia totalmente cambiata e diventata la solita eroina "risolvo-tutto-e-nessuno-mi-può-aiutare"; Thorn senza alcuna inflessione; Vittoria che non si capisce quale ruolo abbia; solo per citarne alcuni. Vicenda completamente campata in aria; si vede che il tutto arranca senza un'idea di fondo, nel tentativo di riempire le pagine, con una confusione totale per il lettore. Finale aperto; spero vivamente che la Dabos e tutto il team che ormai concorre nella scrittura di un libro, non scrivano un seguito. Operazione commerciale con un libretto completamente inutile; tutto viene scritto anche in testa al volume principale, tranne qualche schizzo del quale si poteva fare a meno. Che dire: delusione allo stato puro e fatica incredibile nel terminare il libro, che ho finito solo per cosciente autolesionismo.

  • User Icon

    Meer

    23/08/2020 18:17:49

    È complicato scrivere una recensione su questo libro. Sì, ho amato la saga dell'Attraversaspecchi ma no, questo non è il volume migliore. Sì, avevo tante aspettative e no... non sono state soddisfatte. Il libro mi è piaciuto... ma raggiunge a mala pena le quattro stelline. I personaggi che abbiamo incontrato nei volumi precedenti e quelli nuovi, vengono immersi in una trama complicata e non così comprensibile alla prima lettura. Alcuni passaggi ho dovuto rileggerli più volte. Non è una degna conclusione perché semplicemente il finale ti lascia con un senso di delusione. Ofelia e Thorn sono stati il fulcro della storia e ricercati dai loro parenti e amici... ora che tutto si è concluso sembra che non freghi più niente a nessuno di loro. Mi sarei aspettata altro, e di meglio.

  • User Icon

    Meer

    23/08/2020 18:17:25

    È complicato scrivere una recensione su questo libro. Sì, ho amato la saga dell'Attraversaspecchi ma no, questo non è il volume migliore. Sì, avevo tante aspettative e no... non sono state soddisfatte. Il libro mi è piaciuto... ma raggiunge a mala pena le quattro stelline. I personaggi che abbiamo incontrato nei volumi precedenti e quelli nuovi, vengono immersi in una trama complicata e non così comprensibile alla prima lettura. Alcuni passaggi ho dovuto rileggerli più volte. Non è una degna conclusione perché semplicemente il finale ti lascia con un senso di delusione. Ofelia e Thorn sono stati il fulcro della storia e ricercati dai loro parenti e amici... ora che tutto si è concluso sembra che non freghi più niente a nessuno di loro. Mi sarei aspettata altro, e di meglio.

  • User Icon

    Laura

    23/08/2020 10:08:21

    Non ho dato 5 stelle perchè alcuni passaggi non mi sono stati chiari e perchè credo che alcuni personaggi potessero essere approfonditi meglio. Il libro è un po' confusionario in alcuni punti ma io l'ho apprezzato comunque anche se considero il secondo volume il migliore della saga.

  • User Icon

    Bea

    22/08/2020 21:02:50

    Solo due parole: enorme delusione.

  • User Icon

    LABBLA

    22/08/2020 14:22:18

    Una mezza delusione. Molto lento all'inizio, troppo confusionario alla fine,come se volesse spiegare troppo in poche, pochissime pagine.

  • User Icon

    Makino

    20/08/2020 16:10:44

    Letto tutto d'un fiato. Non ho dato 5 stelle perché alcuni passaggi della storia non mi sono stati tanto chiari e tutt'ora non li capisco. Nonostante questo consiglio a tutti la saga dell'Attraversaspecchi.

  • User Icon

    valesca

    15/08/2020 13:17:08

    Ho inviato una recensione che non è stata pubblicata, anche se ibs in data 07/08/20 mi ringrazia e dice che dopo poche ore sarà pubblicata.Penso che questa sia censura, dovuta al fatto che ho espresso un pessimo giudizio su quest'ultimo volume. Ripeto: i primi due mi erano piaciuti, il terzo meno, il quarto non meriterebbe neppure una stella. La scrittrice si arrampica(più che attraversare) sugli specchi, con tentativi mal riusciti di spiegare tutta la sua barocca storia. Un castello di carta, che ha creato grandi aspettative andate deluse. Non parliamo poi del finale...Mi aspetto che venga pubblicata questa recensione seppure contraria al vostro business

  • User Icon

    Mari

    14/08/2020 00:54:23

    L'ho amato

Vedi tutte le 60 recensioni cliente
  • Christelle Dabos Cover

    Cresciuta a Cannes in una famiglia di musicisti e artisti, scrive le prime storie all’università. Durante un periodo di convalescenza si unisce al Silver Plume, una comunità di scrittori su internet che la incoraggia a partecipare a un concorso organizzato da Gallimard Jeunesse. Nel 2013 ha vinto il Prix du Premier Roman Jeunesse Gallimard-RTL-Télérama per Fidanzati dell’inverno (E/O 2018). Nel 2016 i primi due libri della saga sono stati premiati con il Grand Prix de l’Imaginaire. Nel 2019 escono in Italia il secondo e il terzo volume della quadrilogia L'attraversaspecchi, rispettivamente Gli scomparsi di Chiaridiluna e La memoria di Babel (E/O). Nel 2020 esce l'ultimo volume Echi in tempesta (E/O) Approfondisci
Note legali