L' ecologia profonda. Lineamenti per una nuova visione del mondo

Guido Dalla Casa

Editore: Mimesis
Collana: Eterotopie
Anno edizione: 2011
In commercio dal: 28 aprile 2011
Pagine: 230 p., Brossura
  • EAN: 9788857506326
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Descrizione
Vengono distinti due tipi di ecologia: una "ecologia di superficie" che recepisce le idee correnti in materia, cioè la necessità di evitare gli inquinamenti e salvare le specie animali e vegetali, in quanto utili all'uomo; una "ecologia profonda" che intacca il concetto di progresso e le idee-guida della civiltà industriale, che hanno portato all'attuale modo di vivere e quindi ai dramma ecologico. Solo con il passaggio a una filosofia compatibile con il secondo tipo di ecologia, spesso presente nelle culture tradizionali, si possono ottenere risultati a lunga scadenza. Nel quadro di pensiero dell'ecologia profonda, vengono accennate alcune questioni filosofiche di fondo, come il libero arbitrio, l'evoluzione, la posizione della nostra specie in Natura, la fine delle certezze. Come azione concreta, viene proposta la diffusione dell'ecologia profonda, nella speranza che il mutamento di pensiero sia così rapido da evitare fenomeni gravi e traumatici per tutta la Terra.

€ 13,60

€ 16,00

Risparmi € 2,40 (15%)

Venduto e spedito da IBS

14 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Albino

    29/01/2012 13:20:29

    E' un libro bellissimo, che fornisce un panorama completo delle idee dell'ecologia profonda, movimento poco noto in Italia ma già presente all'estero. Nel quadro dell'ecologia profonda, tratta anche questioni filosofiche di fondo, come il libero arbitrio, la fine delle certezze, la centralità della Terra. Vi sono riportati integralmente il Manifesto per la Terra (2004) e gli otto principi dell'Ecologia Profonda di Naess e Sessions. Da leggere e meditare.

  • User Icon

    Albino Fedeli

    28/01/2012 17:20:41

    E' un libro completo sulle idee dell'ecologia profonda, movimento di pensiero poco conosciuto in Italia, ma rapidamente crescente. E' forse l'unico scritto originariamente in italiano e non dovuto a una traduzione. Nel quadro dell'ecologia profonda, sono trattati anche argomenti filosofici di fondo, come la posizione dell'uomo in Natura, il libero arbitrio, la fine delle certezze, l'impossibilità della crescita economica illimitata. E' altamente raccomandabile, di facile lettura e denota un notevole sforzo di divulgazione, pienamente riuscito. Riporta anche un panorama sulle idee delle culture umane non-occidentali per quanto riguarda il problema ecologico. Da leggere.

Scrivi una recensione