Categorie

David Leavitt

Editore: Mondadori
Anno edizione: 2011
Formato: Tascabile
  • EAN: 9788804609148
Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:

C'era gente che inventava se stessa e una fittizia intimità senza rischi, a distanza: per annullare il gioco dei sentimenti, bastava un tocco solo sulla tastiera del computer. Ma ce n'erano altri che, come Danny e sua sorella April, sapevano lasciarsi ancora risucchiare dalla corporeità delle persone vere, le persone capaci di definirli con il loro amore o sconvolgerli con la loro morte. E David Leavitt, membro di una generazione «scettica e in lutto» che avrebbe ogni diritto di rifugiarsi tra i rassicuranti fantasmi telematici, sa raccontare con prodigioso realismo il tormentato rapporto tra due genitori che la vita ha tradito e la ricerca che i loro figli fanno di altre e diverse forme d'amore e di famiglia.

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    patty

    04/11/2000 23.48.53

    Ho letto questo romanzo tutto d'un fiato, quasi desiderando che non finisse mai.Ritengo che il titolo da solo ben identifichi il senso di tutto il libro, l'idea che l'amore è sempre amore, sia esso "strano", fuori dalle righe, tormentato, apparentemente felice.Consiglio questo libro a tutti coloro che non perdono mai la speranza, convinti che per quanto tortuosa e lunga, alla fine la strada ci porta comunque a casa.

Scrivi una recensione