Elementare, Randolph

J. F. Englert

Traduttore: S. Caraffini
Editore: Garzanti Libri
Anno edizione: 2009
Formato: Tascabile
Pagine: 247 p., Brossura
  • EAN: 9788811681304
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:
Descrizione

Harry ha trent'anni ed è un'artista in crisi. Da quando ha perso la fidanzata Imogen, sparita nel nulla un anno prima, la sua vita è cambiata. Non riesce più a dipingere, è entrato in depressione e ha sviluppato un'insana dipendenza dalle sedute spiritiche. Per fortuna a fargli compagnia nell'appartamento di Manhattan c'è Randolph, il suo labrador nero. Harry non lo sa, ma Randolph è un cane speciale: legge (Dante è il suo autore preferito), capisce il linguaggio di uomini e animali, ma soprattutto ha un fiuto particolare, quello per risolvere i misteri. La sua unica mancanza: non sa parlare. Quando lo scrittore Lyell Overton Minskoff-Hardy viene trovato morto, Randolph intuisce subito che non si tratta di infarto come viene ipotizzato in un primo momento, bensì di omicidio. Un omicidio legato indissolubilmente alla sparizione di Imogen. Gli indizi? Molti. Perché Randolph, grazie al suo sesto senso e al suo olfatto centomila volte più potente di quello umano, è in grado di fiutare la colpa, l'ansia e la paura.

€ 7,56

€ 8,90

Risparmi € 1,34 (15%)

Venduto e spedito da IBS

8 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:

€ 4,80

€ 8,90

Usato di Libraccio.it venduto da IBS

Altri venditori

Mostra tutti (3 offerte da 6,90 €)

 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Charlotte Montrose :)

    07/06/2013 19:14:33

    Lettura piacevole e scorrevole, mi ha appassionato e incuriosito allo stesso tempo.

  • User Icon

    Marco

    30/08/2012 13:08:16

    Piacevole, da non prendere con troppa serietà. Un giallo classico rivisitato ai nostri tempi. Consigliato per una lettura leggera di gradevole distrazione.

  • User Icon

    Maria Teresa

    23/02/2012 08:50:31

    Ho acquistato il libro attratta dalla sua strepitosa copertina. Il romanzo si legge bene per la simpatia del protagonista Randolph, cane che sa leggere, scrivere parole accostando lettere con il muso e mettere sulla pista giusta un padrone che rimane sfocato e decisamente in secondo piano. Il giallo è un pò involuto ma la lettura è gradevole e accattivante.

  • User Icon

    Tiziana

    13/01/2012 14:28:45

    libretto godibile e di facile lettura, forse un po' troppo semplicistico, ma simpatico

  • User Icon

    Gianni

    23/08/2011 22:09:26

    Decisamente originale nel suo genere ed anche ben strutturato come giallo. Coinvolgente inoltre il modo di narrare del protagonista "canino", che ragiona e pensa come un detective umano. La lettura appare scorrevole e - in alcuni tratti - anche un pò comica. Un libro consigliato per deviare dal "solito" classico giallo.

  • User Icon

    W8ROX

    16/02/2011 22:53:57

    i protagonisti sono davvero speciali impossibile non innamorarsi dell'etereo Harry e del suo tenero labrador. La storia regge bene anche sul versante puramente giallo con un finale che riserva qualche sorpresa inaspettata. Si sorride, ma si riflette anche molto, sotto l'apparente aspetto leggero. Inoltre c'è una nota di tristezza che permea la narrazione..forse legata alla solitudine del protagonista che può condividere ben poco del suo ricco mondo interiore con quelli che ama.

  • User Icon

    Eleonora

    11/01/2011 19:03:51

    Molto molto molto carino, l'idea di base è geniale, a volte un po' ripetitivo ma il personaggio di Randolph cancella tutti i difetti del libro! Non è un capolavoro, ma merita la lettura, soprattutto se si possiede un cane!

  • User Icon

    Lisa

    08/09/2009 14:38:38

    Carino!mi sono lasciata prendere dalla bellissima copertina, e il riassunto del libro mi ha conquistato. Il personaggio è molto bello... chi non vorrebbe avere il proprio cane cosciente e parlante?!! l'unico difettuccio: il giallo di fondo non l'ho trovato avvincente, e a tratti anche un pò noioso..e poi ancora non ho capito come si ricollega alla sparizione della sua padrona..

  • User Icon

    Massimo

    13/12/2008 20:59:35

    L'idea è semplicemente fantastica. Molta gente confonde un libro leggero con un libro che si legge bene. Questo è un libro che si legge bene. Ho letto anche il secondo. Niente da dire. Questo "cane" sa scrivere davvero bene. :)

  • User Icon

    Ketty

    19/07/2008 13:02:17

    Spunto simpatico. Divertentissimi i pensieri di Randolph. Dopo un inizio coinvolgente, però, la storia non decolla e il finale è deludente. Fantastica la copertina.

  • User Icon

    Emy

    15/07/2008 15:18:40

    Pigro, cicciotto e con delle “nari” super fini, una passione per l’Inferno di Dante e per risolvere i misteri. Lui è Randolph, protagonista e voce narrante del giallo a quattro zampe Elementare Randolph, un bell’esemplare di Labrador nero che vive a Manhattan con Harry, suo padrone e amico. Randolph è un cane, ma ha delle peculiarità umane come la capacità di ragionare e leggere, oltre alle solite doti canine tra cui un olfatto sviluppatissimo che gli consente di comprendere gli stati d’animo delle persone che gli sono vicine. Tutto ciò gli servirà a scoprire un assassino e il mistero della scomparsa della fidanzata di Harry. Il libro non poteva non piacermi dato la mia passione per i cani, l’idea del cane investigatore è originale e simpatica, e direi innovativa, in fin dei conti mancava questa figura investigativa fra tutti i libri gialli che riposano sugli scaffali di librerie e biblioteche. Mi associo con i lettori che hanno trovato la lettura semplice, leggera e divertente, Randolph è senza dubbio tenero e simpatico, sicuramente un libro da leggere sotto l’ombrellone. Una piacevole lettura estiva.

  • User Icon

    Nicole

    29/06/2008 19:35:34

    Libro scorrevole, adatto all'estate. Non c'è una trama molto convincente, ma appassionerà soprattutto i proprietari dei cani che si ritroveranno in moltissime situazioni vissute con il loro quattrozampe! Dalla pigrizia ai momenti dei bisognini e soprattutto al patè di marciapiede!!!

  • User Icon

    italo

    26/05/2008 15:21:31

    Leggero,scorrevole e simpaticamente piacevole,buona l'idea del cane investigatore,per me comunque da perfezionare,magari già dal prossimo romanzo.

  • User Icon

    Paola

    15/05/2008 12:40:31

    Il libro è scorrevole ma la trama non ha molta consistenza. Peccato perchè l'idea del cane senziente è molto bella. Deludente pure il finale. Mi aspettavo qualcosa di meglio da un autore che aveva avuto un'ispirazione a creare un "nuovo tipo" di protagonista. p.s. normalmente adoro il genere giallo o fantasy.

  • User Icon

    sm

    15/05/2008 11:42:43

    Lettura carina e simpatica. Randolph è semplicemente DELIZIOSO!!! Cicciotello e pigrone ma con un olfato sopraffino obviamente esagerato sotto alcuni aspetti ma decisamente un libro ben riuscito. Speriamo ce ne siano più avventure. NB: l'episodio della pipì sulle scale quando cercano di scappare da Michael è semplicemente geniale, non trovate?

  • User Icon

    luca

    12/03/2008 15:04:56

    Discreto, ma un po' leggerino .Originale l'idea di un cane detective, ma credevo meglio .Si puo' leggere.

  • User Icon

    Pex

    11/03/2008 18:48:21

    Un buon libro giallo che si legge in un paio di giorni. Storia abbastanza intrigante con qualche citazione piacevole ed interessante. 1000 punti alla foto in copertina

  • User Icon

    Renata Bigliani

    12/02/2008 12:50:57

    Acquistato sabato, l'ho letto e finito in tre giorni. Mi auguro che questo autore ci regali presto altre avventure di questo meraviglioso cagnolone. A casa ho un bulldog e mi piacerebbe molto l'idea che capisse tutto al volo come Randolph. Sarebbe troppo forte!

Vedi tutte le 18 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione