The Elephant Man (DVD)

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Regia: David Lynch
Paese: Stati Uniti
Anno: 1980
Supporto: DVD

48° nella classifica Bestseller di IBS Film Film - Drammatico

Salvato in 45 liste dei desideri

€ 9,99

Punti Premium: 10

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
DVD

Altri venditori

Mostra tutti (9 offerte da 9,00 €)

Nell'Inghilterra vittoriana, il Dottor Frederick Treves durante uno spettacolo vede per la prima volta John Merrick, utilizzato come fenomeno da baraccone dello show. John attira il pubblico per le sue numerose deformazioni in gran parte del corpo, tanto da essere soprannominato The Elephant Man. Il Dottor Treves, affascinato da questo personaggio, chiede di studiarlo per scopi medici. John scoprirà così un nuovo se stesso, diventando a poco a poco una vera e propria celebrità della buona società londinese, fino a che la sorte non gli sarà di nuovo avversa.
4,75
di 5
Totale 4
5
3
4
1
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    lucia r.

    12/05/2020 07:05:11

    Uno dei rari film che è riuscito a commuovermi. In un mondo mostrificato, la bellezza dell'anima vince su tutto.

  • User Icon

    Ambra

    14/03/2020 10:42:24

    Uno dei film più commoventi che abbia visto. Lo trovo bellissimo, un film con un grande significato, fa riflettere molto.

  • User Icon

    ANDREA

    20/09/2018 11:13:52

    Film di un all’epoca poco conosciuto David Lynch, di rara bellezza e poesia. Da guardare secondo me nel giusto mood, essendo a tratti molto commovente. Un’opera che fa riflettere sulla diversità, sul bisogno di accettazione ma anche su ciò che è “moda del momento” o “popolare”, in anticipo sui tempi di decenni.

  • User Icon

    Fabrizio

    17/09/2018 20:27:45

    Un'ora e mezza di emozioni forti provate grazie alla grande empatia che si crea con il protagonista e la sua difficile situazione. Un film in cui il semplice stereotipo di 'mostro' non è pesante, noioso o scontato...tutt'altro! La calma della narrazione porta lo spettatore a seguire attentamente l'implicito del film, a concentrarsi al meglio sulle emozioni e meno sulle scene in se. Consigliato a ama film calmi, dal valore implicito e pieni di sentimenti celati.

Vedi tutte le 4 recensioni cliente
  • Film in bianco e nero
  • Produzione: Eagle Pictures, 2017
  • Distribuzione: Eagle Pictures
  • Durata: 119 min
  • Lingua audio: Italiano (Dolby Digital 2.0);Inglese (Dolby Digital 2.0)
  • Lingua sottotitoli: Italiano
  • Formato Schermo: 2,35:1
  • David Lynch Cover

    David Lynch è uno dei massimi cineasti statunitensi degli ultimi decenni. Vincitore di due Palme d'Oro a Cannes e di un Leone d'Oro alla carriera. Si è affermato durante la sua lunga carriera in virtù di un personalissimo stile fatto di mistero, ambiguità e situazioni oniriche. Tra i suoi film più celebrati troviamo Elephant Man, Cuore selvaggio, Mulholland Drive e INLAND EMPIRE. E' autore della serie cult Twin Peaks. Oltre ad essere regista è anche sceneggiatore, produttore cinematografico, pittore, musicista, compositore, attore, montatore, scenografo e scrittore. Approfondisci
  • Anthony Hopkins Cover

    Propr. Philip A.H., attore inglese. Formatosi al Cardiff College of Drama, si unisce al National Theatre di L. Olivier dove completa la formazione d'attore teatrale classico. Lavora moltissimo alla televisione e non è restio ad accettare offerte cinematografiche di scarso rischio come trasposizioni teatrali (Amleto, 1969, di T. Richardson, Casa di bambola, 1973, di P. Garland) o colossali produzioni come Charlot (1992) di R. Attenborough. Non rifiuta nemmeno scommesse come The Elephant Man (1980), storia sul dolore e la dignità umana diretta da un D. Lynch non ancora assurto alla gloria degli altari critici. Dopo una lunga e ricca carriera ottiene una vasta popolarità con Il silenzio degli innocenti (1991, Oscar come migliore attore) di J. Demme, in cui interpreta lo psichiatra pluriomicida... Approfondisci
  • John Hurt Cover

    "Propr. J. Vincent H., attore inglese. Si dedica dapprima alla pittura e poi al teatro, frequentando l'Accademia d'arte drammatica di Londra e specializzandosi in Shakespeare. Alla sua terza apparizione cinematografica è già nel cast di Un uomo per tutte le stagioni (1966), dramma storico diretto da F. Zinnemann vincitore di cinque Oscar. I numerosi film successivi mostrano un attore capace di dosare l'aplomb britannico con sotterranee suggestioni emotive, rifuggendo così da primeggianti ruoli forti e sanguigni a favore di figure defilate, spesso sinistre, ma sempre significative e godibili. Affianca così R. Attenborough in L'assassino di Rillington Place n. 10 (1970) di R. Fleischer; precipita negli orrori del carcere turco di Fuga di mezzanotte (1977) di A. Parker e si imbarca sull'astronave... Approfondisci
  • Anne Bancroft Cover

    Nome d'arte di Anna Maria Louise Italiano, attrice statunitense. Bellezza bruna di origine italiana, soprannominata «female Brando» per la sua grinta, debutta più che ventenne in televisione con lo pseudonimo di Annie Marno e giunge al successo in teatro, ottenendo due premi Tony e un Critic Award. Finalmente (ri)scoperta dal cinema, si guadagna subito un Oscar per la sua intensa interpretazione nella trasposizione di Anna dei miracoli (1962) di A. Penn. I film successivi confermano le sue notevoli doti d’interprete, ma la vera, grande, popolarità arriva con il cult Il laureato (1967) di M. Nichols, in cui è Mrs. Robinson, un’avvenente e sensuale quarantenne che seduce il debuttante D. Hoffmann e si oppone poi, inutilmente, al suo amore per la figlia. Scopertasi attrice brillante, partecipa... Approfondisci
Note legali