Elogio del limite. Sogna in grande e osa fallire. Divagazioni sull'arte di correre

Fabrizio Pistoni

Editore: Ediciclo
Collana: Ossigeno
Anno edizione: 2012
Pagine: 159 p., Brossura
  • EAN: 9788865490532

€ 12,32

€ 14,50

Risparmi € 2,18 (15%)

Venduto e spedito da IBS

12 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
Aggiungi al carrello

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Luna

    21/05/2015 19:54:21

    Cavolo, sarebbe stato veramente un bel bel libro...il racconto di un'impresa unica al mondo ma, a torto, poco pubblicizzata! Purtroppo lo stile colloquiale con cui è scritto non mi è piaciuto, alla lunga risulta pesante. Mi aspettavo più riferimenti all'organizzazione, più descrizioni delle basi-vita, una visione della gara più a 360 gradi. Invece l'autore si sofferma tropo sulla sua visione e sulle sue riflessioni di vita, mettendo in secondo piano la gara, la storia, i luoghi, come se desse per scontato che tutti la conoscano perfettamente. Consiglio comunque la lettura per inziare a scoprire una competizione veramente incredibile, dove si fa sport per davvero... altro che calcio!

  • User Icon

    Nicolo' Venturin Chabloz

    24/11/2014 15:35:56

    A differenza dei troppi libri eccessivamente autocelebrativi che trattano di ultratrail o corsa in montagna, Fabrizio Pistoni è stato capace di scrivere un diario di viaggio colmo di viaggi introspettivi mentre stava macinando il famoso Tor des Geantes: 330 km attraverso le montagne mentre i piedi e la mente vagano dentro e fuori uno stato di trance. Se non avete mai camminato di notte in montagna, se non avete mai pianto durante una corsa solitaria, se non conoscete i rumori e gli odori delle montagne questo è il libro che più vi porterà dentro "quel" viaggio. Quello che più colpisce di questo libro sono non tanto la descrizione della roadmap che Pistoni compie, quanto le divagazioni filosofiche e le riflessioni che compie durante il tragitto. Ho cercato a lungo un libro come quello di Fabrizio Pistoni e non posso far altro che consigliarlo caldamente a tutti. Ancora complimenti all'autore. Nicolo' Venturin Chabloz

Scrivi una recensione